sito ufficiale tavolo ecclesiale servizio civile

« Su "Italia Caritas" si parla di servizio civile | Home

Mattarella: "ridurre scarto tra richieste dei giovani e i posti che si renderanno disponibili nel servizio civile"

Matarella_PadovaIl Presidente della Repubblica Sergio Mattarella è intervenuto questa mattina alla cerimonia di inaugurazione di "Padova, Capitale europea del Volontariato per il 2020". Nel suo discorso ha ricordato come a un impegno collettivo «può essere d’aiuto il Servizio civile universale, che coinvolge ogni anno decine di migliaia di giovani, consentendo loro di fare utili esperienze e di sviluppare il talento in forme di impegno civico e solidale. Il Servizio civile universale può dare una mano a “ricucire”: per questo confidiamo che possa ridursi lo scarto tra le richieste dei giovani e i posti che si renderanno disponibili». «Siamo grati al Presidente della Repubblica per il richiamo puntuale al Servizio civile universale e al suo concorso alla ricucitura della coesione sociale e della crescita di civismo e di solidarietà, che ha fatto oggi a Padova, scelta nel 2020 come capitale europea del volontariato - ha commentato Licio Palazzini Presidente della CNESC -. Ogni anno decine di migliaia di giovani chiedono di parteciparvi, le organizzazioni accreditate, del Terzo Settore e pubbliche, propongono validi progetti di impiego. Queste generosità sono vanificate dalla crescente scarsità di risorse pubbliche, in primo luogo statali. Siamo certi che il Ministro Spadafora, delegato al SCU, che sappiamo attivamente impegnato, farà di tutto per ridurre lo scarto fra generosità e risorse disponibili».

febbraio 7, 2020 nella Appuntamenti, Esperienze, Storia del SC | Permalink

Commenti

Bell'articolo! Grazie!

Scritto da: Franco | 17/feb/2020 18:38:26

Scrivi un commento