sito ufficiale tavolo ecclesiale servizio civile

« Regioni danno via libera al decreto correttivo sul servizio civile universale | Home | Roma Capitale, al via 80 nuovi volontari in servizio civile »

FOCSIV: monitoraggio di metà servizio dei Corpi Civili di Pace

Nell’ambito delle attività di monitoraggio sui propri progetti dei Copri Civili di Pace, in corrispondenza con la metà del servizio, FOCSIV ha somministrato ai propri volontari un apposito questionario di valutazione intermedia, con l’obiettivo di comprendere i punti di forza e le aree di miglioramento dell’esperienza e di contribuire alla definizione del profilo di Corpo Civile di Pace.«Riteniamo di capitale importanza che l’Italia svolga un ruolo trainante nello sviluppo di politiche di pace e l’istituzione dei Corpi Civili di Pace - sostiene Primo Di Blasio, Coordinatore estero FOCSIV e Vicepresidente CNESC -, rappresenta un importante passo in avanti verso il riconoscimento istituzionale dell’impegno dei civili in aree di conflitto con metodi nonviolenti». Il report è disponibile interamente on-line.

marzo 15, 2018 nella Appuntamenti, Esperienze, Giovani e rappresentanza, Normativa e progetti, Servizio civile in cifre, Storia del SC | Permalink

Commenti

Scrivi un commento