sito ufficiale tavolo ecclesiale servizio civile

« "Passione civile": focus di Benecomune.net sul servizio civile nazionale | Home | "La buona strada", continua impegno servizio civile per Giubileo »

Rifugiati: Ministeri a lavoro su progetto di servizio civile

17155575859_3bcdaa7951_k Un articolo di ieri del "Sole24 Ore" [PDF] rivela il progetto, in collaborazione tra Ministero del Lavoro, dell'Interno e Presidenza del Consiglio, per avviare al servizio civile nazionale circa 3mila rifugiati. «Il progetto del servizio civile per i rifugiati è seguito al Ministero del Lavoro dal sottosegretario Luigi Bobba e all'Interno dal collega Domenico Manzione - scrive il giornale -.Se non sorgeranno intoppi- ma segnali di questo genere finora non ci sono - sarà necessario ancora un po' di tempo per scolpirei particolari di questa novità. Ma l'ipotesi è di farlo partire entro l'anno. Gli interessati al progetto dovranno avere, come gli italiani, un'età compresa tra i 18 e i 28 anni. Le procedure legate alla selezione, alla destinazione e all'elenco di enti e istituzioni impegnati sono tra gli aspetti più importanti in fase di studio». Una proposta analoga è stata rilanciata in questi giorni da Legacoop sociali Emilia-Romagna, e già avanzata nei mesi scorsi da varie organizzazioni che si occupano di stranieri.

ottobre 7, 2016 nella Appuntamenti, Bando nazionale, Esperienze, Normativa e progetti, Servizio civile e stranieri, Storia del SC | Permalink

Commenti

I commenti per questa nota sono chiusi.