sito ufficiale tavolo ecclesiale servizio civile

« Bando sperimentale servizio civile in Europa, aperta nuova progettazione | Home | Legge di stabilità: Forum nazionale servizio civile scrive ai parlamentari »

Legge di stabilità: due emendamenti PD per aumentare fondi servizio civile

«Il sen. Lepri (PD) ha presentato un emendamento alla Legge di Stabilità per aumentare la dotazione del fondo del servizio civile nazionale». La notizia è arrivata ieri tramite "Redattore Sociale" che ha ripreso quanto dichiarato dal sottosegretario con delega, on. Luigi Bobba, intervenuto alla conferenza stampa della CNESC-Conferenza nazionale enti di servizio civile svoltasi a Roma. L’emendamento, indicato come 27.84 [PDF], prevede uno stanziamento ulteriore per il servizio civile di 50milioni rispetto ai 115 attualmente previsti per il 2016. Sulla stessa linea l’emendamento del sen. Vaccari [PDF], sempre del Partito Democratico, che stanzia una cifra simile. L'emendamento del sen. Lepri in particolare è tra quelli segnalati e sostenuti dal Governo, quindi per il Sottosegretario Bobba tra quelli che dovrebbero anche essere approvati all'esame della Commissione Bilancio. «Un segnale che conferma l’interesse del Governo per il servizio civile nazionale», ha sottolineato l'on. Francesca Bonomo (PD), anche lei intervenuta alla conferenza stampa. L'iniziativa è stata l'occasione per la CNESC per presentare l'impegno dei suoi enti associati negli ambiti dell'immigrazione [PDF] e dell’accoglienza dei rifugiati. Si tratta in particolare di 80 progetti presentati per il 2016 per 731 posti complessivi, dislocati su praticamente tutte le Regioni d’Italia (Valle d’Aosta a parte) negli ambiti dell’Assistenza a Immigrati e profughi, di donne con minori a carico, e in quelli dell’Educazione alla pace e ai diritti del cittadino.

novembre 12, 2015 nella Bando nazionale, Esperienze, Normativa e progetti, Regioni, Servizio civile e stranieri, Servizio civile in cifre, Storia del SC | Permalink

Commenti

I commenti per questa nota sono chiusi.