sito ufficiale tavolo ecclesiale servizio civile

« Puglia, #echiseloscorda per parlare di servizio civile | Home | Accordo Forum servizio civile ed Ordine nazionale dei gionalisti »

Lega Nord presenta interrogazione su ente servizio civile "Un'Ala di Riserva"

È stata presentata martedì 9 giugno scorso al Senato, da parte del sen. Nunziante Consiglio (Lega Nord ed Autonomie) un’interrogazione scritta (4-04068) al Presidente del Consiglio dei ministri e al Ministro del lavoro e delle politiche sociali sulla vicenda che vede implicato l’ente campano di servizio civile “Un’Ala di Riserva”. La notizia è stata data ieri da "Redattore Sociale" che ricorda come «l’associazione sia al centro di indagini da parte della Magistratura per presunte irregolarità legate all’accoglienza di migranti e ha visto nelle scorse settimane l’arresto con le accuse di truffa, peculato e appropriazione indebita del suo presidente e di sua moglie, Alfonso De Martino e Rosa Carnevale». Il sen. Consiglio chiede in particolare di sapere «se il Governo non ritenga opportuno sospendere immediatamente e in via cautelativa l'avvio al servizio civile degli oltre 390 giovani destinati all'associazione "Un'Ala di Riserva" dal bando di servizio civile 2015 al fine di evitare il potenziale coinvolgimento dei giovani nelle attività di un ente indagato per reati che confliggono chiaramente con gli ideali di cittadinanza attiva e solidarietà che sono alla base del servizio civile nazionale» e di sospenderne «immediatamente e in via cautelativa l'accreditamento di ente di servizio civile, almeno sino alla conclusione delle indagini da parte della magistratura, al fine di impedire la possibile reiterazione di reati». [Fonte: Redattore Sociale]

giugno 12, 2015 nella Bando nazionale, Giovani e rappresentanza, Normativa e progetti, Regioni, Storia del SC | Permalink

Commenti

Scrivi un commento