sito ufficiale tavolo ecclesiale servizio civile

« Milano: seminario su servizio civile e stranieri | Home | Servizio Civile, Salesiani: "tutelare la scelta volontaria" »

Liguria: Rambaudi annuncia 500 mila euro per servizio civile

Lorena_RambaudiLa scelta del Veneto di non finanziare il proprio servizio civile regionale con i fondi della Garanzia Giovani “fa parte dell’autonomia di scelta che ogni Regione ha su questa materia, da parte nostra in Liguria c’è l’intenzione di finanziare il servizio civile regionale ligure con almeno 500 mila euro all’anno”. Commenta così a "Redattore Sociale" Lorena Rambaudi, Assessore alle Politiche Sociali, Terzo Settore Politiche Giovanili della Regione Liguria, la notizia che il Consiglio Regionale del Veneto ha bocciato un emendamento che provava ad indirizzare verso il servizio civile 2 milioni di euro di fondi del piano europeo Garanzia Giovani. Al servizio civile regionale del Veneto andranno così solo 700 mila euro per il 2014, in aumento comunque rispetto ai 600 mila dello scorso anno. 

«Sull’applicazione della Garanzia Giovani, che dovrebbe partire ad aprile, e l’utilizzo del servizio civile la situazione è però più complessa e variegata – aggiunge Rambaudi, che è anche coordinatrice della Commissione politiche sociali della Conferenza delle regioni e province autonome -. Infatti abbiamo alcuni nodi da sciogliere: per le Regioni che non hanno proprie leggi di servizio civile regionale, la proposta è stata di utilizzare i fondi per finanziare il servizio civile nazionale, ma su questo non tutte sono concordi. Un altro nodo riguarda invece le Regioni dotate di legge specifica, perché la Garanzia Giovani prevede una presa in carico immediata e un accompagnamento individuale del giovane, mentre il sistema del servizio civile attualmente procede per bandi e su un numero minimo di giovani per progetto. Abbiamo avviato una riflessione su questa questione, ma ancora non abbiamo chiaro come questi aspetti di concreta realizzazione possano essere resi compatibili». «Corriamo il rischio come Regioni investire in qualcosa che poi rischia di bloccarsi subito», spiega ancora Rambaudi. Che poi aggiunge: «Nel caso della Liguria questo problema non dovrebbe aversi, dato che abbiamo un servizio civile regionale abbastanza flessibile e, come visto nell’esperienza del progetto sperimentale nell’area penale, da poco concluso, che sa anche adattarsi per coinvolgere singoli giovani». In merito alle varie proposte di riforma del servizio civile presenti in Parlamento, l’ultima quella del parlamentare del PD Edoardo Patriarca presentata ad inizio settimana a cui si è aggiunta venerdì scorso quella del “Servizio Civile Universale” sempre del PD, l’assessore Rambaudi ricorda come non sia facile in questo momento esprimere un parere. «In Parlamento ci sono numerose proposte di riforma del servizio civile – ci dice – ma nonostante le dichiarazioni in materia del Presidente del Consiglio Renzi, attualmente non c’è una proposta ufficiale del Governo rispetto alla quale prendere posizione». «Come Regioni – prosegue – ci interessa che il servizio civile sia sostenuto e reso stabile, con forme di programmazione nel tempo e contingenti chiari, perché siamo convinti che sia espressione di cittadinanza attiva e che permetta ai giovani di vivere attività pratiche, anche in chiave di formazione e interessi professionali». Per Rambaudi è importante che sia garantito il coinvolgimento delle Regioni nella programmazione annuale, nonché che gli sia garantito un ruolo nelle istruttorie di valutazione dei progetti. «Questi punti per noi sono il minimo comun denominatore a cui non possiamo rinunciare. Gli stessi servizi civile regionali - conclude l’Assessore ligure – devono essere visti come un’opportunità per integrare quello nazionale, non deve passare per forza l’idea di una omologazione della proposta». [Fonte: Redattore Sociale]

marzo 26, 2014 nella Bando nazionale, Esperienze, Libri e siti utili, Normativa e progetti, Regioni, Storia del SC | Permalink

TrackBack

URL per il TrackBack a questo post:
https://www.typepad.com/services/trackback/6a00d8341c897953ef01a3fcdf24b4970b

Listed below are links to weblogs that reference Liguria: Rambaudi annuncia 500 mila euro per servizio civile:

Commenti

Scrivi un commento