sito ufficiale tavolo ecclesiale servizio civile

« Liguria: Seminario su progetto "Amicus" di servizio civile all'estero | Home | Marcia della pace 2010 »

Nuova Consulta nazionale del servizio civile

Il Sottosegretario con delega al servizio civile, sen. Giovanardi, avrebbe designato 14 dei 15 componenti della nuova Consulta nazionale del servizio civile, che lo scorso luglio aveva terminato il suo precedente mandato. Il Decreto di nomina dello scorso 27 ottobre, valido per due anni, è stato pubblicato per intero sul sito dell'Avis, new entry in Consulta con il suo Responsabile dell'area Progettazione e Sviluppo, Pasquale Pecora, prima ancora che la notizia sia comunicata dall'Ufficio nazionale del servizio civile.

L'Avis sostituisce Pro Italia, che non risulta più nell'elenco degli enti iscritti all'albo di servizio civile, mentre gli altri 13 rappresentanti sono la riconferma dei soggetti che c'erano nella precedente Consulta (Cnesc, Arci Servizio Civile, Caritas Italiana, Amesci, Anci, ecc...), con alcuni aggiornamenti nei nomi dei rappresentanti, insieme ai 4 Rappresentanti nazionali dei giovani in servizio civile. All'elenco mancherebbe solo il rappresentante delle Regioni, dato che la Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano non avrebbe ancora provveduto a nominarlo, e sarà pertanto integrato con apposito Decreto.

dicembre 1, 2010 nella Normativa e progetti, Regioni, Storia del SC | Permalink

TrackBack

URL per il TrackBack a questo post:
https://www.typepad.com/services/trackback/6a00d8341c897953ef0147e048d308970b

Listed below are links to weblogs that reference Nuova Consulta nazionale del servizio civile:

Commenti

Scrivi un commento