sito ufficiale tavolo ecclesiale servizio civile
dicembre 2022
dom lun mar mer gio ven sab
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

Il 14 dicembre i giovani in servizio civile incontrano Papa Francesco

PapagiovaniserviziocivileIn vista della terza Giornata nazionale del Servizio Civile Universale (SCU), celebrata a partire dal 2020 e fissata per il 15 dicembre di ogni anno da una Direttiva del Presidente del Consiglio dei ministri (GU n. 23 del 29-1-2021), una delegazione di giovani operatori del SCU parteciperà il giorno prima all’Udienza generale con papa Francesco. “Quest'anno – spiega in una nota il Dipartimento per le Politiche giovanili e il SCU -, data anche la concomitanza con il 50° anniversario dall’approvazione della legge sull’obiezione di coscienza e in considerazione delle drammatiche vicende ucraine che hanno riportato lo spettro della guerra nel centro dell’Europa, sono dedicate al tema della Pace le celebrazioni per la Giornata e per questo stiamo organizzando, tra l'altro, la presenza di una delegazione di volontari all'udienza papale del 14 dicembre che si svolgerà presso la Sala Nervi del Vaticano a partire dalle ore 9.00”.

Continua...

dicembre 2, 2022 nella Appuntamenti, Storia del SC, Udienza con il Papa | Permalink | Commenti (0)

7 dicembre, Convegno Caritas per 50° obiezione di coscienza

Volantino_7_dicembre_defSi terrà a Roma mercoledì 7 dicembre, dalle ore 10.00 alle 16.00, presso l’Auditorium di via Aurelia 796 il Convegno “Obiezione alla violenza. Servizio all’uomo. 50 anni di obiezione di coscienza in Italia | 45 anni di servizio civile in Caritas”, con il quale Caritas Italiana intende celebrare il cinquantesimo anniversario del riconoscimento giuridico, attraverso la legge 772/72, dell’obiezione di coscienza al servizio militare nel nostro Paese, nonché il quarantacinquesimo anniversario della stipula della convenzione col Ministero della Difesa che, nel 1977, consentì alle Caritas diocesane di tutta Italia di accogliere gli obiettori di coscienza in servizio civile. Il programma prevede nella mattinata, che sarà trasmessa in diretta sul canale Facebook di Caritas Italiana, i saluti di S.Ecc. mons. Carlo Roberto Maria Redaelli (Presidente Caritas Italiana) e di S.Em. Card. Matteo Zuppi (Presidente CEI), e le relazioni dei professori Emanuele Rossi (Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa) e Alberto Melloni (Università di Modena-Reggio Emilia). Nel pomeriggio si terranno tre Assemblee tematiche su “Giovani e servizio civile”, “Obiettare oggi” e “La Caritas e il servizio civile del futuro”. Conclude il Convegno don Marco Pagniello (Direttore Caritas Italiana).

novembre 29, 2022 nella Appuntamenti, Storia del SC | Permalink | Commenti (0)

Servizio civile, resi noti i programmi finanziati

È stato pubblicato nella serata del 23 novembre il Decreto di finanziamento dei programmi e dei progetti di servizio civile universale (SCU) per il 2022, che saranno inseriti nel Bando volontari di imminente uscita. Si tratta, come specifica lo stesso Dipartimento per le Politiche giovanili e il SCU, di “530 programmi da realizzarsi in Italia, collocati in graduatoria con un punteggio uguale o superiore a 77,7, per un numero totale di 70.525 posti e di 37 programmi da realizzarsi all’estero, per un totale di 1.216 posizioni da operatore volontario, fino ad esaurimento di tutte le posizioni potenziali”. Complessivamente saranno quindi 71.741 i posti a disposizione dei giovani, dato superiore allo scorso anno, quando furono 64.331, e numero più alto in assoluto dal 2001, da quando cioè esiste il servizio civile su base volontaria.

Continua...

novembre 25, 2022 nella Bando nazionale, Normativa e progetti, Servizio civile in cifre | Permalink | Commenti (0)

Ministro Abodi: "Rafforzeremo il servizio civile"

Andrea_AbodiIn una dichiarazione del 22 novembre, il Ministro per lo Sport e le Politiche giovanili Andrea Abodi ha dichiarato che la Legge di Bilancio, presentata dal Governo, conterrà anche un "rafforzamento del servizio civile universale. Oggi 60mila ragazzi prestano servizio con una logica, un presupposto di cittadinanza attiva. Mi auguro, con il sostegno degli altri ministri e del Parlamento poi, di poter rafforzare questo strumento, che passa non solo dalla disponibilità dei giovani ma anche per progetti finalizzati al miglioramento della qualità della vita delle comunità", dunque "decoro, cultura, sport ambiente". Il rafforzamento del servizio civile universale per Abodi "dovrà essere valorizzato: partirà nelle prossime settimane una campagna prima sul reclutamento, poi sul gruppo di progetti che sia le amministrazioni sui territori che le associazioni del terzo settore potranno utilizzare per rendere proficua la collaborazione".

novembre 23, 2022 nella Appuntamenti, Esperienze, Servizio civile in cifre, Storia del SC | Permalink | Commenti (0)

7 dicembre, Convegno Caritas per 50° obiezione di coscienza

50mo SERVIZIO CIVILE_CMYK_POSITIVOSi svolgerà il prossimo 7 dicembre a Roma il Convegno di Caritas Italiana "Obiezione alla violenza. Servizio all’uomo. 50 anni di obiezione di coscienza in Italia. 45 anni di servizio civile in Caritas", che si inserisce tra gli appuntamenti della CNESC per il 50° della prima legge sull'obiezione di coscienza al servizio militare (n. 772 del 15 dicembre 1972). Tra gli interventi previsti, il saluto di S.Em. Card. Matteo Zuppi (Presidente CEI) e le relazioni del prof. Emanuele Rossi (Scuola Superiore Sant'Anna, Pisa) e del prof. Alberto Melloni (Università di Modena-Reggio Emilia). Nel pomeriggio sono previste 3 assemblee tematiche su “Giovani e servizio civile”, “Obiettare oggi” e “La Caritas e il servizio civile del futuro”.

novembre 18, 2022 nella Appuntamenti, Esperienze, Storia del SC | Permalink | Commenti (0)

Elezioni rappresentanti giovani del servizio civile, ancora pochi giorni per candidarsi

Servizio-civile_4È ancora possibile, entro le ore 15:00 del 10 novembre, presentare la propria candidatura a delegato regionale degli Operatori Volontari del Servizio Civile Universale sulla piattaforma online dedicata EVOL (Elezioni volontari online). Possono candidarsi tutti gli operatori volontari in servizio alla data del 12 settembre 2022. E in vista di questa scadenza il Coordinamento Spontaneo Enti e Volontari di Servizio Civile in Veneto (CSEV) ha organizzato per domani, mercoledì 9 novembre dalle ore 15.00 alle ore 16.30, un incontro informativo on line sulle "Elezioni dei delegati regionali: perchè candidarsi". «La Rappresentanza - ricordo il CSEV - è uno strumento fondamentale per voi che svolgete questa esperienza, poiché garantisce il confronto costante delle operatrici e degli operatori volontari con la Presidenza del Consiglio dei ministri, oltre che essere un organismo attraverso il quale si è coinvolt*, in modo attivo e responsabile, alla vita istituzionale del Paese, alla partecipazione del potere decisionale e alla realizzazione delle finalità del Servizio Civile Universale. Essendo l'organo che vi rappresenta è di fondamentale importanza saper fare la scelta giusta». All'evento sarà presente il Presidente della Consulta nazionale del SC e Rappresentante Nazionale per la Macro Area Centro, Giovanni Rende. Per iscriversi all'evento, bisogna compilare il modulo disponibile al seguente link https://forms.gle/DzJPe6UwFSF99NPo9.

novembre 8, 2022 nella Appuntamenti, Bando nazionale, Giovani e rappresentanza, Storia del SC | Permalink | Commenti (1)

Erasmus, fa tappa in Toscana il progetto "Tempo di racconti in Europa"

Dopo una prima visita preliminare, il 16-18 Settembre 2022, dei Coordinatori dei 5 Paesi partecipanti al progetto, lo scorso 17 ottobre l’Associazione Culturale Scrivi la tua storia, in collaborazione con il Comune di Pratovecchio Stia (AR), ha presentato il progetto culturale Giovani Europei Erasmus Plus dal titolo Tempo di racconti in Europa. L’incontro è stato dedicato alle “eccellenze” dell’Alta Valle dell’Arno (Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Biennale d’Arte Fabbrile, Museo Arte della Lana, Naturalmente pianoforte, Rondine Cittadella della Pace) ed è stata anche l’occasione per aprire un luogo, Il Casale, risvegliato dopo anni di silenzio e attesa, da dedicare a un sogno, alla cultura, alla bellezza dello scrivere, alla memoria, un luogo che accolga le idee dell'Associazione culturale Scrivi la tua storia e il lavoro del Premio Letterario "Donne tra ricordi e futuro", che dia accoglienza e conservi gli scritti di autori impegnati a ricostruire e dedicare alla famiglia la memoria e in particolare alle storie di donne.

Continua...

ottobre 26, 2022 nella Appuntamenti | Permalink | Commenti (0)

Servizio civile, le sue prospettive in un articolo su Avvenire

Su "Avvenire" di sabato 22 ottobre, il prof. Maurizio Ambrosini ricostruisce, a partire dal suo recente libro scritto con Anna Cossetta, il percorso che ha svolto negli ultimi anni il servizio civile in Italia e le sue prospettive di innovazione, a partire dall'impegno contro la guerra e con i Corpi Civili di Pace. Scarica l'articolo completo qui in PDF.

ottobre 24, 2022 nella Esperienze, Storia del SC | Permalink | Commenti (0)

Servizio civile, fino al 3 novembre aperte candidature dei giovani a Delegati regionali

Elezioni_sc2008Il Dipartimento per le Politiche giovanili e il Servizio Civile Universale (SCU) ha ricordato che «tutti gli operatori volontari in servizio alla data del 12 settembre 2022 possono presentare, fino alle ore 15.00 del 3 novembre 2022, la propria candidatura, corredata di programma elettorale, a delegato regionale sulla piattaforma online dedicata EVOL (Elezioni volontari online)», accedendo tramite SPID. A partire dal 4 novembre sarà consultabile sul sito del Dipartimento l'elenco dei candidati che si sono presentati per la carica di delegato. Il periodo compreso tra il 7 novembre e il 9 dicembre sarà dedicato invece alla campagna elettorale. In questa fase i delegati e/o i rappresentanti regionali uscenti – supportati dagli Uffici regionali del Servizio civile e di concerto con i rappresentanti nazionali - potranno organizzare delle assemblee locali finalizzate alla presentazione dei candidati e dei loro programmi.

Continua...

ottobre 18, 2022 nella Appuntamenti, Esperienze, Giovani e rappresentanza, Storia del SC | Permalink | Commenti (0)

Il nuovo servizio civile. La meglio gioventù in azione

Autori già di vari studi sull'argomento, Maurizio Ambrosini (Università di Milano) e Anna Cossetta (Università di Genova) ha scritto insieme per Il Mulino un nuovo testo dal titolo "Il nuovo servizio civile. La meglio gioventù in azione". Come si legge nella presentazione: "Originariamente introdotto come alternativa militante al servizio di leva, il Servizio civile è diventato un prolungamento dell’impegno volontaristico e solidale, e un dispositivo di educazione alla cittadinanza attiva. Ma di fatto è inteso anche come un possibile rimedio alla disoccupazione giovanile e un’esperienza professionalizzante. Gli autori ne illustrano l’evoluzione, le diverse interpretazioni e le nuove tendenze. Per andare al cuore di una scelta di impegno".

ottobre 13, 2022 nella Appuntamenti, Libri e siti utili | Permalink | Commenti (0)

Appello della CNESC sul servizio civile

Servizio civile 640_900x900Dal 1° Festival Nazionale del Servizio Civile (Roma 9 e 10 settembre) la CNESC – Conferenza Nazionale Enti Servizio Civile, cui aderisce Caritas Italiana, ha lanciato un appello alle forze politiche. “Attraverso di esso – spiega la Presidente CNESC, Laura Milani – vogliamo ribadire gli elementi imprescindibili del Servizio Civile: unicità, universalità e volontarietà”. FOCSIV, membro della CNESC, sostiene l’appello e contribuisce alla sua diffusione.

Continua...

settembre 13, 2022 nella Appuntamenti, Esperienze, Storia del SC | Permalink | Commenti (0)

Video e foto dell'Incontro di San Massimiliano 2022

Rivedi di seguito il video del XVI Incontro nazionale dei giovani in servizio civile ad Assisi (21 aprile 2022), nel ricordo di San Massimiliano. A questi link sono disponibili anche le registrazioni della Messa del pomeriggio, presieduta dal Vescovo di Assisi-Nocera Umbra, e le foto dell'iniziativa.

maggio 2, 2022 nella Appuntamenti, Esperienze, Giovani e rappresentanza, San Massimiliano | Permalink | Commenti (0)

21 aprile, ad Assisi XVI Incontro dei giovani in servizio civile del TESC

San_max_2022Si svolgerà oggi 21 aprile dalle ore 10.00 alle 17.00 ad Assisi (PG) il XVI incontro dei giovani in servizio civile del TESC (Tavolo ecclesiale sul servizio civile) nel ricordo di san Massimiliano di Tebessa, giovane martire cristiano per obiezione di coscienza. Dal 2003 il TESC organizza ogni anno il 12 marzo, nella data della ricorrenza liturgica del suo martirio, un incontro nazionale dei giovani in servizio civile. Nel 2020 l’incontro, già previsto ad Assisi, venne annullato a causa del lockdown, mentre l’anno scorso fu realizzato online e quest'anno rinviato al 21 aprile per realizzarlo in presenza tenendo conto del venir meno di alcune restrizioni legate alla pandemia per COVID-19.

Continua...

aprile 21, 2022 nella San Massimiliano, Storia del SC | Permalink | Commenti (0)

12 marzo: san Massimiliano protettore dell'obiezione di coscienza e del servizio civile

San_Massimiliano_iconaIl 12 marzo la chiesa cattolica celebra la memoria di san Massimiliano di Tebessa, un giovane martire a 21 anni per obiezione di coscienza alle armi e al servizio militare della Chiesa di Cartagine nel 295 d.C., sotto l'Impero Romano. Ogni anno il TESC (Tavolo Ecclesiale sul Servizio Civile) ricorda questo giovane testimone dell'obiezione di coscienza, considerato il Patrono del servizio civile, con un incontro nazionale di tutti i giovani in servizio presso i suoi enti, mettendo a tema quello della Giornata mondiale della Pace. La prossima edizione, per permettersi di svolgersi in presenza dopo quella virtuale dello scorso anno, è stata spostata al 21 aprile ad Assisi. Per l'approfondimento e la riflessione personale sono disponibili qui il video di invito con la lettura degli Atti del martirio [.pdf] e un Sussidio di preghiera già impaginato per la stampa a libretto [.pdf].

 

Massimiliano è figlio del funzionario del fisco Fabio Vittore e coscritto per il servizio militare. L’episodio ci è stato tramandato da un breve documento, la Passio Sancti Maximiliani, che è di fatto il verbale dell’interrogatorio, cui viene sottoposto Massimiliano da parte del proconsole Dione per essere arruolato nell’esercito romano. Massimiliano, pur essendo dichiarato arruolabile, si rifiuta di compiere il servizio militare: per lui militare significa inevitabilmente mala facere. Massimiliano viene dunque accusato di disubbidire al potere costituito e per questo condannato a morte. Alcune informazioni precise contenute nella Passio consentono di fissare al 12 marzo 295 la data della morte di Massimiliano. San Massimiliano ha scelto la pace rifiutando, come cristiano, di prestare il servizio militare nell’esercito romano e per questo fu ucciso. 

marzo 11, 2022 nella Appuntamenti, Esperienze, San Massimiliano, Storia del SC | Permalink | Commenti (0)

Servizio civile, i tempi del bando volontari oggetto di un ricorso al TAR

Lo scorso 10 febbraio il Dipartimento per le Politiche giovanili e il Servizio Civile Universale ha prorogato al 9 marzo prossimo (ore 14:00) la scadenza del Bando volontari. La decisione è avvenuta in seguito al decreto monocratico adottato dal Presidente della Sezione Quarta Bis del Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio, che in prima istanza ha accolto un ricorso presentato dal Codacons, ADOC ed Amesci. Tuttavia, a causa delle modalità di questa proroga, che prevedono l'accoglimento delle domande "con riserva", i tre enti, a cui si è aggiunto Assotv, hanno presentato una seconda diffida per chiedere «l'eliminazione dell’ammissione con riserva al bando volontari ed una comunicazione istituzionale adeguata che per un servizio civile, fiore all'occhiello Italiano, è doverosa e fondamentale».

Continua...

febbraio 14, 2022 nella Appuntamenti, Bando nazionale, Giovani e rappresentanza, Storia del SC | Permalink | Commenti (0)

Servizio civile, firmato protocollo per impegno dei giovani verso Giochi invernali 2026

Protocollo-Dadone_NovariLa Fondazione Milano Cortina 2026 e la Ministra con delega al servizio civile, on. Fabiana Dadone, hanno siglato mercoledì 19 gennaio, nella sede del Comitato organizzatore dei Giochi Invernali del 2026 ai Milano, il protocollo d’intesa che li vedrà impegnati fianco a fianco nella promozione dello spirito olimpico e paralimpico. «Giovani e sport sono il binomio strategico per la creazione di una comunità coesa, attiva e proattiva» – ha dichiarato Dadone. «La firma di questo protocollo - continua la Ministra - mira a potenziare le competenze e le soft skills dei giovani che svolgeranno il Servizio Civile Universale, all’interno del massimo contesto sportivo e sociale, quello dei giochi invernali del 2026, che vedranno Milano e Cortina al centro del mondo olimpico e paralimpico». «Lo spirito trainante di questa iniziativa sarà l’aggregazione, la valorizzazione del turismo giovanile, l’inclusione dei giovani a rischio vulnerabilità e la promozione dei valori dell’uguaglianza, della sostenibilità ambientale e tutto ciò che rappresentano i valori olimpici e paralimpici», Conclude Fabiana Dadone. Il protocollo prevede la sinergia tra il comitato organizzatore dei giochi e, per i prossimi quattro anni, il supporto delle ragazze e dei ragazzi del Servizio civile universale per la realizzazione di numerose iniziative e attività, con lo scopo di diffondere la cultura dello sport, dell'integrazione sociale, della lotta alle dipendenze da sostanze dopanti e contrastando ogni forma di violenza e di discriminazione.

gennaio 20, 2022 nella Appuntamenti, Esperienze, Servizio civile in cifre, Storia del SC | Permalink | Commenti (0)

Al via un percorso di Alta Formazione per la Pace e lo Sviluppo della Cooperazione Internazionale

Brochure-Scuola-700x350Pax Christi e la Pontificia Università Lateranense lanciano la “Scuola d’Innovazione Sociale per la Pace e lo Sviluppo della Cooperazione Internazionale”. Si tratta di un percorso di Alta Formazione, per formare i professionisti di domani, a contribuire al raggiungimento degli obiettivi di sviluppo sostenibile fissati nell’Agenda 2030 dell’Onu. Pax Christi Movimento Cattolico Internazionale per la Pace e la Pontificia Università Lateranense intendono inserirsi all’interno delle opportunità formative destinate alla preparazione di quanti contribuiranno con il proprio impegno professionale al raggiungimento di obiettivi di sviluppo sociale ed economico inclusivi e sostenibili, dando vita alla “Scuola d’Innovazione Sociale per la Pace e lo Sviluppo della Cooperazione Internazionale”, un piano didattico composto da cinque percorsi di alta formazione il cui obiettivo è trasferire competenze e conoscenze utili a quanti si dedicheranno a preparare risposte concrete alle 5P dell’Agenda 2030 dell’Onu: Persone, Pianeta, Prosperità, Pace, Partnership. I cinque percorsi pensati dalla scuola consentono di acquisire una serie di competenze tecniche e trasversali indispensabili per affrontare la complessità del mondo: dai diritti umani alla democrazia partecipativa, dall’economia al management, fino alla pedagogia. Maggiori informazioni a questo link.

gennaio 12, 2022 nella Appuntamenti, Esperienze | Permalink | Commenti (0)

Caritas Brescia, in un video la proposta per il Bando di servizio civile

Il servizio civile è come l'arancia: richiede fatica (per essere sbucciata), ha gusto (inconfondibile, che resta) e contiene vitamina C (dà energia, vitalità). Con questa associazione simbolica la Caritas Diocesana di Brescia e in particolare YOUng Caritas invitano con un video i giovani a "vivere un'esperienza di vita a servizio della comunità. Un'esperienza che lascia il segno, il gusto e aiuta a scoprire la vitamina C di ogni cosa". Il messaggio, del resto, è nascosto nelle parole "serVIzio ciVIle": "VIVI fino in fondo il gusto di un'esperienza". Alla scoperta del gusto dell’esperienza di servizio civile, alcuni giovani protagonisti si raccontano a Davide Briosi.

gennaio 10, 2022 nella Appuntamenti, Bando nazionale, Esperienze, Normativa e progetti, Storia del SC | Permalink | Commenti (0)

Il 2021 del servizio civile

Il 2021 del Servizio Civile Universale (SCU) è stato caratterizzato da conferme, soprattutto per quanto riguarda i numeri, ma anche da cambiamenti e da non poche difficoltà. Lo racconta un articolo di "Redattore Sociale".  Nell’anno in cui è caduto il 20° anniversario del passaggio tra servizio civile “obbligatorio” e quello “volontario”, avvenuto il 6 marzo 2001 con la legge n. 64 che ha aperto questo istituto per la prima volta anche alle donne, si sono infatti innanzitutto confermati i posti messi a Bando e i finanziamenti dello scorso anno. Si tratta nello specifico di 56.205 posti per uno stanziamento di oltre 300milioni di euro, previsti nella Legge di Bilancio 2020 dal Governo Conte II e grazie all’impegno dell’allora Ministro con delega, on. Vincenzo Spadafora, cui è succeduta lo scorso febbraio l’attuale titolare della delega alle Politiche giovanili e al SCU, la Ministra Fabiana Dadone.

Continua...

gennaio 3, 2022 nella Appuntamenti, Esperienze, Normativa e progetti, Servizio civile in cifre, Storia del SC | Permalink | Commenti (0)

Buon Natale 2021

6a00d8341c897953ef0263e9831d97200b-400wi

dicembre 24, 2021 nella Appuntamenti | Permalink | Commenti (0)