sito ufficiale tavolo ecclesiale servizio civile

« Precisazione del Dipartimento su invio domande servizio civile | Home | Fondi servizio civile, nessun impegno dal Governo. Intervista a Licio Palazzini, presidente CNESC »

Servizio civile, ecco il nuovo spot istituzionale

È stato pubblicato sul canale youtube del Dipartimento della Gioventù e del Servizio civile il nuovo spot istituzionale, che promuove il Bando volontari da 53.363 giovani. La campagna prende ispirazione dalla “storia” del video vincitore del concorso bandito nel 2017 dal Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale - riservato a volontari di servizio civile - per la realizzazione degli spot 2018. Cinque ragazzi, cinque amici, si incontrano in un bar e si raccontano la propria esperienza, il proprio vissuto, come qualcosa di unico e straordinario che altro non è che il loro impegno di volontari del servizio civile.

settembre 5, 2018 nella Bando nazionale, Giovani e rappresentanza, Storia del SC, Video | Permalink

Commenti

Sono allibito dal nuovo spot sul servizio civile nazione, nel quale viene presentata l'immagine di una ragazza vestita con il hijab, il simbolo religioso islamico che copre i contorni del viso delle donne. Mi domando come si possa inserire un simbolo apertamente religioso in uno spot istituzionale, un simbolo che oltretutto punta nella direzione opposta alla cultura europea ed italiana di uguaglianza tra uomo e donna.
Mi chiedo, perché invece nessun'altro di quei ragazzi mostra al collo, ad esempio, un crocifisso?
Mi chiedo ancora cosa possa aver spinto per accogliere un simbolo così manifesto e così "di parte" in uno spot di stato.

Scritto da: Stefano Fedeli | 23/set/2018 14:40:24

Buongiorno Stefano, proprio perchè è uno spot di un istituto della Repubblica, che è laica e per questo rispettosa di ogni libera espressione della religiosità, come prevede tra l'altro la nostra Costituzione, crediamo che non ci sia nulla di male. La ragazza dello spot è una vera volontaria in servizio civile, del gruppo che ha vinto il concorso per lo spot, e in quanto tale ha partecipato alle riprese.

Scritto da: Esseciblog | 24/set/2018 12:31:43

Scrivi un commento