sito ufficiale tavolo ecclesiale servizio civile

Il saluto del Sottosegretario con delega al servizio civile, Luigi Bobba

Saluto_bobbaIl Sottosegretario al Ministero del Lavoro e della Politiche sociali, Luigi Bobba, che ha anche la delega la servizio civile, ha inviato ieri il suo saluto e il suo ringraziamento al termine del suo impegno governativo. Nel messaggio, pubblicato sul sito del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, l'on. Bobba scrive: «Carissimi Tutti, ora che la mia responsabilità di Governo si è conclusa, desidero porgerVi un caloroso e un sentito ringraziamento per la Vostra attiva e proficua collaborazione in questi quattro anni in cui ho ricoperto l'incarico di Sottosegretario al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. Buona lavoro a tutti... a presto! Un affettuoso saluto».

maggio 25, 2018 nella Appuntamenti, Esperienze, Normativa e progetti, Storia del SC | Permalink | Commenti (0)

Veneto, discussa proposta di legge per servizio militare e civile obbligatorio

Leva-militareÈ stata illustrata ieri, nel corso della seduta della Prima commissione permanente del Consiglio regionale del Veneto, la Proposta di legge statale di iniziativa consiliare n. 37 del 4 maggio 2017 relativa all’istituzione del servizio civile o militare obbligatorio, volta a ripristinare un periodo di ferma obbligatoria di otto mesi, dopo che con la legge n. 331 del 2000 è stata sospesa in Italia la leva obbligatoria. In base alla proposta, la scelta tra servizio civile o militare, prevista in maniera paritaria per gli uomini e le donne, potrà essere fatta da ciascun soggetto prima dello svolgimento del servizio, da assolversi nel periodo di tempo tra i 18 anni e compimento dei 28. Il servizio civile o militare sarà svolto nel territorio della propria Regione e, relativamente al servizio civile di protezione civile, la formazione sarà programmata secondo modalità stabilite con deliberazione dalla Giunta regionale.

maggio 24, 2018 nella Appuntamenti, Esperienze, Normativa e progetti, Regioni, Storia del SC | Permalink | Commenti (0)

Servizio civile, avviati il 22 maggio 393 volontari. Ad oggi in servizio oltre 42mila.

Il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale ha comunicato l'avvio il 22 maggio di 393 volontari relativi a 5 bandi. Tra questi ci sono 78 giovani del Bando ordinario 2017, con i quali il totale dei volontari avviati per questo bando sale a 42.168 ragazzi, e 164 volontari relativi al bando dei progetti di Servizio civile nazionale nell'ambito delle finalità istituzionali individuate dal Ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali. Tra i giovani avviati per questo Bando, il cui totale sale ora a 227, ci sono anche i giovani del primo progetto a livello nazionale di servizio civile dedicato all’agricoltura sociale, organizzato in partenariato da Cia-Agricoltori Italiani e dal suo Patronato Inac. Con il titolo “Coltiviamo Valori”, il progetto coinvolge 37 volontari, suddivisi tra 30 sedi Cia e Inac in tutta Italia. Per il primo giorno di Servizio Civile si sono dati appuntamento a Roma, all’Auditorium Giuseppe Avolio di Cia, per una full-immersion di formazione e informazione con i vertici dell’organizzazione, i rappresentanti istituzionali e i partner del progetto: Università della Tuscia, Forum Nazionale Agricoltura Sociale, Cittadinanzattiva e ASeS-Agricoltura Solidarietà e Sviluppo.

maggio 23, 2018 nella Appuntamenti, Esperienze, Normativa e progetti, Servizio civile in cifre, Storia del SC | Permalink | Commenti (0)

Il 22 maggio incontro sul servizio civile universale al Forum della Pubblica Amministrazione 2018

LogoforumpaAnche quest'anno il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale sarà presente al Forum della Pubblica Amministrazione 2018, che si terrà dal 22 al 24 maggio presso il Roma Convention Center "La Nuvola". In particolare martedì 22 maggio alle ore 14.30 si svolgerà l’incontro dal titolo "Il Servizio civile da Nazionale a Universale" pensato come un focus sulla riforma del Terzo settore e del Servizio civile universale. All’evento prenderà parte Capo del Dipartimento della Gioventù e del Servizio civile nazionale, cons. Calogero Mauceri, per fare il punto sul percorso fatto, sui primi risultati raggiunti, sulle problematiche emerse, sulle soluzioni individuate e sulle prospettive di crescita. Per partecipare all’incontro il Dipartimento invita ad iscriversi presso il sito di ForumPa a questo link. In tutti i tre giorni della manifestazione, presso lo stand del Dipartimento, dalle 9.00 alle 18.00, si forniranno informazioni sulle principali iniziative avviate nel settore delle Politiche Giovanili e del Servizio Civile Nazionale.

maggio 18, 2018 nella Appuntamenti, Esperienze, Normativa e progetti, Regioni, Riforma SC, Storia del SC | Permalink | Commenti (0)

Liguria, 17 maggio Regione promuove incontro su servizio civile universale

Si svolgerà domani 17 maggio a Genova l'evento organizzato dalla Regione Liguria "Il servizio civile tra passato e futuro - Ascolto e confronto per la nuova programmazione regionale". All'iniziativa parteciperà anche l'Assessore regionale ligure alla Comunicazione, alla Formazione e alle Politiche giovanili e Culturali, Ilaria Cavo, e il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, rappresentato dalla Dirigente Responsabile del Servizio Comunicazione, Immacolata Postiglione. Qui il programma completo in PDF.

maggio 16, 2018 nella Appuntamenti, Esperienze, Normativa e progetti, Regioni, Riforma SC, Storia del SC | Permalink | Commenti (0)

Firenze, Confecooperative ed Università insieme per studiare il servizio civile

È partita la Call for Ideas del Dipartimento di Scienze della Formazione e Psicologia dell’Università di Firenze per candidare progetti condivisi tra i giovani studenti universitari e le cooperative che si trovano nel percorso del servizio civile nazionale e regionale costruito da Confcooperative Toscana. La Call fa parte del progetto di ricerca Hub Co-design e servizio civile, che punta a migliorare appunto il servizio dei giovani volontari all'interno del mondo delle cooperative toscane. «Già oggi l'esperienza del servizio civile – spiega Claudia Fiaschi, presidente di Confcooperative Toscana - rappresenta per i giovani un ponte verso il lavoro, come accade per i giovani toscani che oggi hanno il 12% in più di possibilità di trovare un'occupazione dopo aver fatto questo tipo di esperienza. Con questo progetto vogliamo sviluppare dei possibili e nuovi percorsi verso l'alta imprenditorialità in cooperativa. Abbiamo quindi creato un cantiere di lavoro che unisca i giovani, l'università e il mondo cooperativo per intercettare talento e iniziativa dei giovani e trasformarli in esperienza e progettualità grazie all'incontro con le nostre cooperative. In questo modo è possibile sviluppare innovazione e ricambio generazionale in un settore maturo quale è quello dei servizi alla persona oltre a contribuire la crescita dell'occupazione nei giovani impegnati in questo percorso».

Continua...

maggio 15, 2018 nella Appuntamenti, Esperienze, Normativa e progetti, Regioni, Storia del SC | Permalink | Commenti (0)

14 maggio, a Torino incontro sul servizio civile universale e le sue novità

Promossa dal TESC del Piemonte, si svolgerà lunedì 14 maggio, dalle 10.00 alle 13.00 a Torino presso il Centro Studi "Sereno Regis", la presentazione del libro "Il Servizio Civile Universale: una politica «con» e «per» i giovani", di Raffaele De Cicco. L'autore si confronterà con i partecipanti sulle novità della recente riforma del servizio civile universale, che ha visto da poco approvato un decreto correttivo e l'uscita della Circolare integrata sulle nuove modalità di accreditamento.

Invito_14maggio

maggio 11, 2018 nella Appuntamenti, Esperienze, Normativa e progetti, Riforma SC, Storia del SC | Permalink | Commenti (0)

Il reddito da servizio civile è esente da IRPEF

Rispondendo alla domanda di un lettore, sull'inserto Economia & Finanza di Repubblica si ricorda come «il comma 3 dell'art. 16 del dlgs 40/2017 stabilisce che "Gli assegni attribuiti agli operatori in servizio civile universale, inquadrati nei redditi derivanti dalle assunzioni di obblighi di fare, non fare o permettere, sono esenti da imposizioni tributarie e non sono imponibili ai fini previdenziali". Le nuove norme di legge non sono state però recepite nelle istruzioni ai modelli di dichiarazione fiscale, per cui i rimborsi spese ancora non figurano nell'elenco dei redditi esenti». Nell'articolo si ricorda come invece sia stato «aggiornato il modello di CU per cui chi ha effettuato il servizio civile a partire dal 17 ottobre dello scorso anno non deve considerare le somma incassate nel limite per risultare familiare a carico, mentre vanno considerate nel limite le somme precedenti. Per i volontari in servizio dal 2018 tutto l'importo sarà esente e quindi è possibile considerare i figli ancora a carico».

maggio 8, 2018 nella Normativa e progetti, Riforma SC, Storia del SC | Permalink | Commenti (0)

5 maggio: entrato in vigore decreto correttivo su servizio civile universale

Dopo la firma del Presidente Mattarella il 13 aprile, è stato pubblicato sulla G.U. di venerdì scorso ed è entrato in vigore il 5 maggio il D.Lgs. 43/2018 che corregge ed integra il decreto 40/2017 sul Servizio Civile Universale. Tra le novità, oltre a quelle già note, anche un aggiunta all'art. 6 per cui è stato stabilito il termine di un anno a partire dal 5 maggio per l'adeguamento degli enti di servizio civile nazionale all'universale.

maggio 7, 2018 nella Appuntamenti, Esperienze, Riforma SC, Storia del SC | Permalink | Commenti (0)

Presidente Mattarella ha firmato decreto correttivo su servizio civile universale

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha firmato lo scorso 13 aprile il D.Lgs "Disposizioni integrative e correttive al D.lgs. n. 40 del 2017, concernente istituzione e disciplina del servizio civile universale a norma dell'art. 8 della legge n. 106 del 2016". Il decreto risulta ad oggi ancora in pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale e non è chiara la data della sua entrata in vigore, con relativa scadenza successiva per i termini dell'accreditamento al SCU.

maggio 4, 2018 nella Appuntamenti, Esperienze, Normativa e progetti, Riforma SC, Storia del SC | Permalink | Commenti (0)

Roma, aperte iscrizioni a Seminario "Lavorare nella pace"

Corpi-civili-di-pace-300x256Si svolgerà a partire da giugno a Roma preso la Scuola del Sociale della Città Metropolitana di Roma, il seminario gratuito "LAVORARE NELLA PACE. Corpi civili di pace, servizio civile europeo ed internazionale, Nazioni Unite", articolato in 6 incontri nell’ambito del Progetto “Scuola del Sociale Agorà 2016 - 2018” cofinanziato dall’Unione Europea. «Il seminario - spiegano i promotori - si propone di fornire un bagaglio di strumenti a chi voglia intraprendere un'esperienza di volontariato o di tipo professionale nel campo del lavoro per la pace in ambito internazionale». In particolare durante il seminario «si farà riferimento alle attività previste dalle leggi nazionali (corpi civili di pace e servizio civile nazionale), dalle istituzioni europee (servizio civile europeo) ed internazionali (programma dell'United Nations Volunteers ed altro) e direttamente gestite dalla società civile (operatori in ONG e campagne e reti internazionali). Il seminario si articola in diversi moduli che prendono in esame le caratteristiche dei nuovi conflitti, il funzionamento delle istituzioni internazionali e il diritto umanitario, le culture e le pratiche delle organizzazioni nonviolente e di servizio civile, la legislazione, le competenze, le tecniche e le mansioni di chi lavora in questo settore e le possibili opportunità di lavoro, di volontariato e formazione». Per presentare la domanda di partecipazione, che scade il 30 maggio 2018, è necessario registrarsi e accedere al portale “Iscrizioni Scuole Tematiche”.

maggio 2, 2018 nella Appuntamenti, Esperienze, Storia del SC | Permalink | Commenti (0)

Corpi civili di pace, avviata valutazione nuovi progetti

Il Dipartimento della Gioventù e del servizio civile nazionale ha comunicato di aver avviato il procedimento relativo all'esame e alla valutazione dei progetti relativi a 200 volontari da impegnare nella sperimentazione dei Corpi Civili di Pace, presentati entro il 16 marzo scorso. L'iter di valutazione si completerà entro il prossimo 13 settembre, e seguirà poi il bando per il reclutamento dei nuovi volontari.

aprile 27, 2018 nella Appuntamenti, Esperienze, Normativa e progetti, Storia del SC | Permalink | Commenti (0)

29 aprile, i giovani in servizio delle Caritas della Puglia sulle orme di don Tonino Bello

Locandina-1La delegazione regionale delle Caritas di Puglia, attraverso il Nucleo regionale per l’educazione dei giovani alla solidarietà, organizza la 5ª Giornata regionale dei giovani volontari per ricordare la figura di don Tonino Bello, vescovo di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi e testimone di Pace. Quest’anno - spiega il SIR - «in occasione del 25° anniversario della sua morte e grati per la presenza e la preghiera di Papa Francesco», le Caritas diocesane di Puglia si ritroveranno a Molfetta il prossimo 29 aprile, presso il Palazzo vescovile, il Museo diocesano e i luoghi cari a don Tonino. «La finalità principale della giornata – si legge in una nota – è quella di riflettere sull’idea forte che don Tonino Bello aveva nell’essere "costruttori di una città fondata sulla convivialità delle differenze". Per questo il titolo della manifestazione è "In piedi costruttori di pace", così come riportato sulla sua tomba». I destinatari della giornata saranno i giovani che operano a vario titolo nelle Caritas diocesane e parrocchiali: volontari in servizio civile, volontari dell’AVS (Anno di Volontariato Sociale), giovani impegnati nelle diverse attività pastorali e sociali a favore degli ultimi ed emarginati.

Continua...

aprile 24, 2018 nella Appuntamenti, Esperienze, Giovani e rappresentanza, Regioni, Storia del SC | Permalink | Commenti (0)

25 anni fa la scomparsa di don Tonino Bello

Arena_don_toninoIl 20 aprile 1993, 25 anni fa, moriva don Tonino Bello, vescovo di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi, instancabile operatore di pace e presidente di Pax Christi Italia. Oggi papa Francesco sarà in visita sulla sua tomba, nella città natale di Alessano (LE), e poi a Molfetta. Nel suo impegno don Tonino, più di una volta, si trovò a difendere e a promuovere la scelta dell’obiezione di coscienza e il valore del servizio civile, “dall’obiezione di coscienza alla coscienza dell’obiezione” usava dire. Portò avanti anche in prima persona scelte coraggiose, come ad esempio quando già malato, nel dicembre 1992, partecipò alla marcia nonviolenta su Sarajevo nel momento più critico della guerra. Don Giuseppe Pasini, direttore Caritas Italiana, lo ricordò [PDF] nel numero 14 (marzo-aprile 1993) di "Arcobaleno di pace", la rivista della Caritas Italiana dedicata agli obiettori di coscienza e alle ragazze dell'Anno di Volontariato Sociale.

aprile 20, 2018 nella Appuntamenti, Esperienze, Storia del SC | Permalink | Commenti (0)

Servizio civile, pubblicate graduatorie provvisorie progetti nazionali

Il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale ha pubblicato oggi le graduatorie provvisorie dei progetti di Servizio Civile Universale, compresi quelli in forma "sperimentale", presentati entro lo scorso 30 novembre dagli enti iscritti all'Albo nazionale di servizio civile. «Gli enti interessati - precisa il Dipartimento - possono far pervenire, entro e non oltre il 3 maggio 2018, le osservazioni motivate in merito ai punteggi attribuiti ai propri progetti inseriti nelle suddette graduatorie, il cui dettaglio è accessibile tramite il sito internet del Dipartimento».

aprile 18, 2018 nella Appuntamenti, Bando nazionale, Normativa e progetti, Storia del SC | Permalink | Commenti (0)

Servizio civile, XIX Assemblea nazionale dei delegati regionali dei volontari

Image1-250x141Si svolgerà oggi e domani, 13 e 14 aprile, a Roma presso il Centro congressi dell’Istituto Superiore Antincendi, la XIX Assemblea nazionale dei delegati regionali dei volontari di servizio civile, che dovranno anche eleggere i 2 nuovi Rappresentanti nazionali per la macro aree Centro ed Estero. A portare i loro saluti anche il cons. Calogero Mauceri (Capo Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale), Giovanni Bastianini (Presidente Consulta nazionale per il Servizio Civile), Enrico Maria Borrelli (Presidente Forum Nazionale Servizio Civile) e Licio Palazzini (Presidente Conferenza Enti Servizio Civile).

aprile 13, 2018 nella Appuntamenti, Esperienze, Giovani e rappresentanza, Storia del SC | Permalink | Commenti (0)

Consiglio dei Ministri approva decreto correttivo servizio civile universale

È stato approvato dal Consiglio dei Ministri, nella riunione del 10 aprile scorso, il decreto legislativo che “introduce disposizioni integrative e correttive al decreto legislativo n. 40/2017, concernente l’istituzione e la disciplina del Servizio civile universale”. Intanto il prossimo 17 aprile la Corte Costituzionale affronterà in udienza pubblica i due ricorsi sempre al D.Lgs. 40/2017, presentati un anno fa delle Regioni Veneto e Lombardia. «L’intervento normativo - spiega una nota ufficiale del Dipartimento della Gioventù e del Servizio civile nazionale - mira a potenziare l’istituto del Servizio civile universale e a rendere più efficace il complesso delle norme che lo riguardano, nonché a migliorare la funzionalità di alcuni organismi operanti nel sistema». Tra le novità più rilevanti, recependo quanto richiesto dalla Conferenza unificata, «viene stabilito che l’iscrizione degli enti ai previgenti albi di Servizio civile cessa di avere efficacia decorsi dodici mesi dalla data di entrata in vigore del decreto correttivo. Il provvedimento, ad ogni modo, fa salvi quei progetti presentati a seguito di avvisi pubblicati entro tale data o ancora in corso».

aprile 12, 2018 nella Appuntamenti, Normativa e progetti, Riforma SC, Storia del SC | Permalink | Commenti (0)

27 aprile, CSV Rovigo promuove incontro su obiezione a servizio militare

Promosso dal C.S.V. di Rovigo, venerdì 27 aprile, presso il Teatro comunale di Canaro (RO), si terrà l'incontro "Ieri obiettori, oggi volontari", cui parteciperanno Enzo Bellettato, polesano tra i primi obiettori di coscienza, e Francesco Casoni, Responsabile del Servizio Civile presso il C.S.V.

aprile 10, 2018 nella Appuntamenti, Esperienze | Permalink | Commenti (0)

Università di Pisa, partiti 67 volontari del servizio civile regionale della Toscana

Mercoledì 4 aprile, con la formazione generale obbligatoria, hanno iniziato il loro impegno i nuovi giovani del Servizio Civile Regionale all'Università di Pisa, curata dal CISP-Centro Interdisciplinare di Scienze per la Pace. «I volontari coinvolti sono 67 - ricorda l'Università -, tutti rigorosamente dai 18 ai 29 anni, e sono suddivisi in 12 progetti generali». In un video è possibile anche vedere la presentazione della giornata di avvio e dei progetti.

aprile 5, 2018 nella Appuntamenti, Esperienze, Regioni, Storia del SC | Permalink | Commenti (0)

Servizio civile, domani Consulta nazionale discute su prossima progettazione

Si riunirà domani 5 aprile a Roma la Consulta Nazionale per il Servizio Civile, che discuterà - tra l'altro - del documento "Disposizioni sulle caratteristiche e sulle modalità di redazione, prestazione e valutazione dei progetti di servizio civile universale in Italia e all’estero". Intanto oggi si riunisce al Senato la "Commissione speciale" per gli atti urgenti del Governo, che dovrà approvare anche il decreto correttivo sul servizio civile universale.

aprile 4, 2018 nella Appuntamenti, Bando nazionale, Normativa e progetti, Regioni, Riforma SC, Storia del SC | Permalink | Commenti (1)