sito ufficiale tavolo ecclesiale servizio civile
ottobre 2014
dom lun mar mer gio ven sab
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  

Piemonte: Giunta regionale approva legge su servizio civile

Logo_Regione_PiemonteE' stato approvato lunedì scorso dalla Giunta regionale del Piemonte, coordinata dal presidente Sergio Chiamparino, il disegno di legge presentato dall’Assessore Augusto Ferrari sulla realizzazione del servizio civile in Piemonte "quale risorsa e valore aggiunto della comunità". Il testo, che passa ora all’esame del Consiglio Regionale, si propone di creare un sistema in cui i progetti del servizio civile nazionale e quelli di carattere regionale «concorrano a valorizzare, sostenere e promuovere un insieme di attività che si configurano come espressione della difesa non armata dell’Italia tramite l’impegno sociale, la solidarietà, la formazione civica, sociale, culturale e professionale dei giovani». Tra i compiti della Giunta, l’istituzione di un albo regionale degli enti di servizio civile e la redazione del programma annuale delle attività, oltre ad uno stanziamento di 400.000 euro per il biennio 2014-15.

Continua...

ottobre 1, 2014 nella Normativa e progetti, Regioni, Riforma SC, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

Servizio civile: riaprono i termini dell'accreditamento degli enti

Logo_UNSC_120Il Dipartimento della Gioventù e del Servizio civile ha comunicato che dal primo di ottobre prossimo gli enti possono presentare istanza per accreditarsi agli Albi degli enti di Servizio Civile Nazionale senza nessun vincolo temporale. «Superando la rigidità della precedente disciplina l’accreditamento - ricorda la nota - resterà sempre aperto e, pertanto, le istanze potranno essere presentate in qualsiasi data». Tra le novità del nuovo accreditamento la possibilità di realizzarlo online. Questa modalità tra l'altro diventerà obbligatoria a partire dal 1 gennaio 2015.

Continua...

settembre 30, 2014 nella Appuntamenti, Esperienze, Normativa e progetti, Servizio civile in cifre, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

Eletti i due nuovi Rappresentanti nazionali dei volontari in servizio civile

Rappresentanza_2014Edda D'Amico, in servizio presso l'Ente "Proteo Fare Sapere", e Francesco Violi, "casco bianco" all'estero in servizio con Caritas Italiana, sono i due nuovi Rappresentanti nazionali dei giovani volontari rispettivamente per la Macroarea Centro e per quella dell'Estero. L'elezione è avvenuta il 26 e 27 settembre scorso durante la XV assemblea nazionale dei delegati dei volontari del Servizio Civile Nazionale alla quale hanno partecipato 63 delegati di cui 9 eletti nel 2012.

Continua...

settembre 29, 2014 nella Giovani e rappresentanza, Riforma SC, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

Roma: oggi e domani l'Assemblea nazionale dei delegati dei volontari

61_11Si svolge oggi e domani a Roma l'Assemblea dei delegati regionali del servizio civile, che dovranno anche eleggere due nuovi Rappresentanti nazionali in Consulta nazionale per la Macro Area del "Centro" e dell'"Estero". Intanto il Dipartimento della gioventù e del Servizio Civile Nazionale ha comunicato di aver aderito alla prossima Marcia per la pace Perugia-Assisi, che si svolgerà domenica 19 ottobre, invitando i volontari alla partecipazione, che sarà considerata "giorno di servizio effettivo".

settembre 26, 2014 nella Appuntamenti, Giovani e rappresentanza, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

Riforma del servizio civile: a confronto enti e coordinamenti regionali

Logo_CSEVUn incontro a Roma per riflettere insieme su futuro del servizio civile e sulla sua declinazione a livello di Regioni e Province Autonome. Lo promuove domani il CSEV (Coordinamento Spontaneo Enti Volontari del Veneto) insieme ad altre conferenze/coordinamenti/consulte regionali, a seguire del seminario interno della CNESC sulla riforma del servizio civile che si svolge oggi sempre a Roma. L'incontro del CSEV si collega anche al prossimo Evento Nazionale del 16-17 dicembre a Vicenza promosso dalla Regione Veneto dove si discuterà tra l'altro del Servizio civile universale e dei corpi civili di pace in un dibattito che vedrà coinvolti tecnici ma anche i giovani volontari.

settembre 25, 2014 nella Appuntamenti, Giovani e rappresentanza, Idee, Normativa e progetti, Regioni, Riforma SC, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

Piemonte: al via discussione su legge regionale servizio civile

Comune_Torino«Sostenere il sistema regionale di servizio civile quale specifica risorsa e valore aggiunto della società, promuovere il senso di appartenenza dei giovani alla comunità regionale, nazionale ed europea, valorizzare forme di cittadinanza attiva dei giovani per il perseguimento e la promozione di una cultura della pace, promuovere collaborazioni con Università ed Istituti di Istruzione superiore per favorire il riconoscimento di crediti formativi ai partecipanti al servizio civile, incentivare forme di collaborazione con associazioni imprenditoriali e di categoria del mondo del lavoro, con associazioni di rappresentanza delle cooperative e con altri enti senza scopo di lucro per favorire percorsi di orientamento al lavoro dei giovani che hanno svolto il servizio civile». Sono questi i principali obiettivi del disegno di legge "Norme per la realizzazione del servizio civile nella Regione Piemonte", che è stato discusso lunedì scorso dalla Giunta regionale e che dovrebbe essere approvato nella prossima seduta. Ricordiamo come nei giorni scorsi anche la Regione Lazio abbia iniziato la discussione di una propria legge regionale.

Continua...

settembre 24, 2014 nella Normativa e progetti, Regioni, Riforma SC, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

Lazio: arriva in Commissione proposta legge servizio civile regionale

È arrivata giovedì scorso alla discussione della Commissione Cultura della Regione Lazio la proposta di legge di istituzione del Servizio civile regionale, presentata come prima firmataria dalla consigliera Cristiana Avenali, eletta nella lista di maggioranza “Per il Lazio” e componente delle Commissioni Affari istituzionali e Ambiente. «Il Lazio non ha mai avuto una legge regionale per il servizio civile – spiega a "Redattore Sociale" la consigliera Avenali – credo sia importante ora più che mai legiferare su questo tema per dare un’opportunità ai nostri giovani e alla nostra società. I giovani saranno impiegati in settori di salvaguardia e fruizione del patrimonio ambientale, storico e artistico, tutela e promozione dei diritti umani, sociali e culturali, nella promozione della legalità, nella protezione civile. Verranno promossi interventi per la promozione della cooperazione e partenariato internazionale, a livello regionale e locale».

Continua...

settembre 23, 2014 nella Appuntamenti, Esperienze, Libri e siti utili, Normativa e progetti, Regioni, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

Servizio civile: segnali "incoraggianti" su Garanzia Giovani e Corpi Civili Pace

Arrivano segnali “incoraggianti” sul servizio civile nazionale, Garanzia Giovani e l’avvio della sperimentazione dei corpi civili di pace. È il commento che arriva a "Redattore Sociale" da Licio Palazzini, Presidente della Conferenza nazionale enti di servizio civile (CNESC) all’indomani dell’ultima riunione della Consulta nazionale del servizio civile di giovedì scorso. «Nel confronto con il Dipartimento della Gioventù e del Servizio civile nazionale abbiamo avuto un primo segnale positivo rispetto all’avvio, alle selezioni e alla gestione dei giovani volontari finanziati nei prossimi bandi di Garanzia Giovani, con modalità che saranno le più vicine possibili a quelle del servizio civile ‘classico’», dice Palazzini.

Continua...

settembre 22, 2014 nella Appuntamenti, Bando nazionale, Esperienze, Normativa e progetti, Regioni, Servizio civile in cifre, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

A Firenze arrivano i "passi di pace"

Passi_di_paceSi svolgerà domenica a Firenze l'iniziativa nazionale "Facciamo un passo di Pace", promossa dalle Reti per il disarmo e la nonviolenza, ossia Rete della Pace, Rete Italiana Disarmo, Sbilanciamoci, Tavolo Interventi Civili di Pace, durante la quale sarà lanciata una piattaforma di richieste e di campagne “per un cambio di passo delle politiche dei governi e delle istituzioni internazionali”. I promotori ricordano anche che dal prossimo 2 ottobre sarà avviata la Campagna Disarmo e Difesa Civile e in tutte le piazze d’Italia inizierà la raccolta di firme per la Legge di iniziativa popolare per il disarmo e la difesa civile, non armata e nonviolenta, la quale “darà ai cittadini la possibilità di finanziare i Corpi civili di pace – capaci di intervenire nei conflitti con la forza della nonviolenza – anziché l’acquisto di micidiali sistemi d’arma che alimentano e generano nuove guerre”.

settembre 19, 2014 nella Appuntamenti, Esperienze, Libri e siti utili, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

Milano: ultima udienza su servizio civile e stranieri, ora la parola a giudici e Parlamento

Far cadere il ricorso dell’Avvocatura dello Stato oppure rimettere gli atti alla Corte Costituzionale, essendo fondato il contrasto con l’art. 3 della Costituzione che sancisce la pari dignità ed uguaglianza di tutti di fronte alla legge. Sarebbero questa le conclusioni del Procuratore generale fatta martedì scorso durante l’udienza davanti alle Sezioni unite della Corte di Cassazione di Milano, che si sta pronunciando sul lungo iter del contenzioso sul Bando di servizio civile presentato nel 2011 da un giovane di origini straniere che non era stato ammesso alla candidatura. Lo conferma a "Redattore Sociale" l’avv. Alberto Guariso, che fa parte del direttivo di APN (Avvocati per niente) e dell’ASGI (Associazione studi giuridici sull’Immigrazione). La richiesta del Procuratore per Guariso risponde alle stesse prospettive ipotizzate dalle due associazioni che hanno portato avanti la causa del giovane, convinte che un’apertura del servizio civile agli stranieri non sia già oggi in contrasto neppure con l’art. 52 della Costituzione.

settembre 18, 2014 nella Bando nazionale, Giovani e rappresentanza, Normativa e progetti, Servizio civile e stranieri, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

Francia: il Service Civique aggiorna il sito e punta a sempre più giovani

Service_civiqueIl Service Civique, l'omologo francese del servizio civile nazionale, cambia il suo sito web e lo aggiorna con un nuovo motore di ricerca sui progetti attivi, un servizio di alert-mail su quelli di maggior interesse per i giovani, nuove pagine che accompagnano i giovani prima, durante e dopo il servizio, FAQ migliorate ed nuovi spazi di interazione con gli aspiranti volontari. Da tempo il Service Civique sta cercando di ampliare la platea dei volontari, coinvolgendo sempre più giovani. Lo scorso luglio, nei giorni precedenti alla Festa della Repubblica, è stata Najat Vallaud-Belkacem, Ministra dei Diritti delle Donne, della Gioventù e dello Sport, ad annunciare l'intenzione del Presidente Hollande di portare entro il 2017 a 100mila i giovani impegnati in questa esperienza, rispetto ai 35mila attuali.

settembre 17, 2014 nella Appuntamenti, Esperienze, Europa, Libri e siti utili, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

Napoli: seminario conclusivo su progetto giovani, servizio civile e competenze

Vocal_AmesciSi svolgerà a Napoli il 26 settembre prossimo, presso l’Università Federico II, il Seminario conclusivo del progetto V.O.C.A.L. dal titolo “Giovani e volontariato: le competenze per l’occupabilità”. V.O.C.A.L., ossia "Validation Of Competencies And non formal/informal Learning" è un progetto dell'ante Amesci co-finanziato dall’Agenzia Nazionale per i Giovani (ANG) all’interno del Programma “Gioventù in Azione” (azione 5.1) che mira - come ricordano i promotori - «a favorire il dialogo tra i giovani e le istituzioni per la definizione di nuovi strumenti che permettano il riconoscimento delle competenze acquisite in ambiti diversi da quelli dell’educazione formale, con particolare riferimento alle esperienze di Servizio Civile Nazionale e Servizio Volontario Europeo».

Continua...

settembre 16, 2014 nella Appuntamenti, Esperienze, Europa, Giovani e rappresentanza, Regioni, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

In ricordo di don Pino Puglisi

Beato-pino-puglisiIl 15 settembre 1993 padre Pino Puglisi veniva ucciso dalla mafia sulla porta della sua canonica, nel quartiere Brancaccio di Palermo. Padre Puglisi era un sacerdote "scomodo" per quanto faceva nel quartiere, - denunce, battaglie per i diritti civili e marce antimafia – ma “pericoloso” soprattutto per la mafia. Il 25 maggio dello scorso anno don Puglisi è stato beatificato, a conclusione delle causa per il riconoscimento del suo martirio partita nel 1998.

settembre 15, 2014 nella Appuntamenti | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

Assegnato alla Commissione Affari Sociali il Ddl riforma servizio civile

È stato assegnato alla XII Commissione Affari Sociali della Camera dei Deputati il Disegno di legge: "Delega al Governo per la riforma del Terzo settore, dell'impresa sociale e per la disciplina del Servizio civile universale" (2617). Dubbi sulla tempistica dell'approvazione, anche se un articolo di Vita.it immagina tempi molti stretti, addirittura "entro l'anno". Nello stesso articolo si ricorda come il Sottosegretario con delega, on. Luigi Bobba, stia lavorando oltre ai 37mila giovani (26mila col Fondo nazionale e 11mila con Garanzia Giovani) previsti, anche a nuovi accordi come quello con la società Expo (cui spetta il finanziamento), che prevede «l’avvio di 200 volontari da impiegare sul sito dell’esposizione per i sei mesi dell’evento». «Altri 500/mille “partenze” - precisa l'articolo - saranno invece destinate a progetti relativi ai beni culturali: l’accordo con il ministero guidato da Dario Franceschini dovrebbe attingere ad un altro capitolo delle risorse di Garanzia Giovani».

settembre 15, 2014 nella Esperienze, Normativa e progetti, Riforma SC, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

Servizio civile, se ne parla su "A sua immagine settimanale"

320-87gNell'ultimo numero del settimanale "A sua immagine", la rivista ufficiale dell’omonima trasmissione di Raiuno, in un ampio articolo di Lorenza Rossi si parla del servizio civile nazionale e della sua riforma. Spazio anche al racconto dell'esperienza del Tavolo Ecclesiale sul servizio civile, dei Caschi Bianchi e di San Massimiliano. Leggi tutto l'articolo qui in PDF.

settembre 12, 2014 nella Appuntamenti, Esperienze, Giovani e rappresentanza, Libri e siti utili, Riforma SC, San Massimiliano, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

A tredici anni dall'11 settembre 2001

Torri_11_settembre2001Tredici anni fa, l'11 settembre 2001, tramite il dirottamento di tre aerei di linea, avvenivano gli attentati terroristici ad opera di Al Qaeda alle Twin Towers di New York e al Pentagono a Washington (un quarto aereo si schiantò in Pennsylvania), che portarono alla morte complessivamente di 2.965 persone. Anche a causa di quella tragedia furono successivamente lanciate le campagne militari in Afghanistan ed Iraq, i cui effetti in forme diverse continuano a durare tuttora. Il Medioriente - sono notizie di questi giorni - continua ad essere zona di guerra e violenze, come ricordato più volte da Papa Francesco: «Preghiamo perché il Signore conceda alle popolazioni e alle Autorità di quelle zone la saggezza e la forza necessarie per portare avanti con determinazione il cammino della pace, affrontando ogni diatriba con la tenacia del dialogo e del negoziato e con la forza della riconciliazione». «Al centro di ogni decisione – ha aggiunto il Papa - non si pongano gli interessi particolari, ma il bene comune e il rispetto di ogni persona. Ricordiamo che tutto si perde con la guerra e nulla si perde con la pace. Fratelli e sorelle, mai la guerra! Mai la guerra!».

settembre 11, 2014 nella Appuntamenti, Libri e siti utili | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

Veneto: il servizio civile e la Grande Guerra

Grande_Guerra_CorriereNel mese di settembre alcuni Enti di servizio civile, in collaborazione con lo CSEV-Coordinamento Spontaneo Enti di Servizio Civile e con il contributo della Regione Veneto, hanno organizzato delle giornate di formazione per riflettere sulla Grande Guerra ad un secolo dal suo scoppio, con la visita a luoghi simbolici come Monte Zebio, Monte Piana e Monte Grappa. Per gli organizzatori la proposta mira a «riscoprire i luoghi del conflitto in Veneto e loro valenza di patrimonio storico, culturale e simbolico. Riflettere sulla genesi del conflitto, sulle conseguenze dello stesso, sulle ripercussioni visibili anche nel mondo di oggi, specialmente in ordine alla genesi della nostra nazione “nata nelle trincee” attraverso la forzata vicinanza di cittadini al tempo divisi perfino dal linguaggio e quasi inconsapevoli dell'unità nazionale; valorizzare il ruolo odierno dei volontari del servizio civile, ultima evoluzione di giovani che donano risorse e tempo alla collettività».

settembre 10, 2014 nella Appuntamenti, Esperienze, Libri e siti utili, Regioni, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

A Livorno la Festa del PD sul welfare, riforma Terzo settore e servizio civile

Servizio_civile_aostaSi svolgerà dall'11 al 21 settembre prossimo a Livorno, presso l'Ippodromo "Caprilli", la Festa nazionale tematica del Partito Democratico dedicata a "Dire sì al futuro. Il welfare di domani". Tra i vari incontri e dibattiti, quello del 20 settembre (ore 20.45) sarà incentrato sulla riforma del Terzo settore e del Servizio civile nazionale. Moderato da Stefano Caredda (Redattore Sociale), l'incontro vedrà la presenza dell'on. Maria Elena Boschi, Ministro per le Riforme costituzionali e i rapporti con il Parlamento, dell'on. Luigi Bobba, Sottosegretario al Lavoro con delega al servizio civile, di Pietro Barbieri, portavoce del Forum Terzo Settore, di Giuseppe Guerini, Presidente Federsolidarietà, dell'on. Francesca Bonomo, referente nazionale PD per il Servizio Civile e dell'on. Paolo Beni della Commissione Affari Sociali della Camera.

settembre 9, 2014 nella Appuntamenti, Esperienze, Normativa e progetti, Riforma SC, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

Puglia: 2° Incontro regionale dei giovani volontari Caritas

Puglia_volotariato2014Si svolgerà sabato 13 settembre prossimo, presso il Santuario di Santa Maria di Leuca (Lecce), la seconda edizione dell'Incontro regionale dei Giovani volontari delle Chiese di Puglia, che vedrà presenti anche quelli impegnati in progetti di servizio civile nazionale e dell'Anno di Volontariato sociale. Come per lo scorso anno, ancora una volta sarà centrale la figura e il messaggio di don Tonino Bello, Vescovo di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi e Presidente di Pax Christi Italia, scomparso nell'aprile del 1993.

settembre 8, 2014 nella Appuntamenti, Esperienze, Giovani e rappresentanza, Libri e siti utili, Regioni, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

Nella "buona scuola" del Governo anche il servizio civile

Renzi_buonascuolaC'è anche il servizio civile tra le proposte contenute nel documento "La buona scuola", presentato mercoledì 3 settembre scorso dal Presidente del Consiglio, Matteo Renzi. «Vogliamo definire un piano di “Servizio civile per la Buona Scuola” - si legge nel testo -, creando un sistema di incentivi “leggeri” (come crediti formativi per studenti universitari) e liste di formatori per l’accreditamento di individui all’attività volontaria nella scuola». «Questo sistema - conclude - beneficerà di una collaborazione con il terzo settore, tramite un patto inter-generazionale (per esempio, con insegnanti e altri professionisti in pensione, che a più riprese hanno chiesto di avere questa opportunità), e con imprese – molte hanno programmi di Responsabilità Sociale d’Impresa che prevedono banche del tempo per i propri dipendenti a cui attingere per missioni specifiche, come ad esempio percorsi di alfabetizzazione digitale».

settembre 5, 2014 nella Appuntamenti, Esperienze, Europa, Normativa e progetti, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)