sito ufficiale tavolo ecclesiale servizio civile

50milioni a servizio civile, soddisfazione di enti e politica

Con un comunicato diffuso ieri la CNESC ha espresso «moderata soddisfazione a conclusione dei lavori della Commissione Bilancio del Senato, nel corso dei quali è stato approvato un emendamento del Governo che stanzia 50 milioni aggiuntivi per il fondo del Servizio Civile Nazionale per ognuno degli anni 2015, 2016 e 2017, in forza del quale la dotazione ordinaria sarà di 115 milioni nel 2015 e 113 milioni nel 2016 e 2017». «Adesso i 115 milioni disponibili - prosegue il comunicato -, che si sommano alle risorse degli anni precedenti, dovrebbero rendere possibile avviare al servizio nel 2015 almeno 30.000 giovani con il bando ordinario a cui si sommano quelli con il Programma Garanzia Giovani, i vari accordi interministeriali e i Corpi Civili di Pace. E’ un deciso passo in avanti rispetto alle ristrettezze degli anni scorsi e diamo atto con piacere al Presidente del Consiglio, al Governo e al sottosegretario Bobba degli sforzi fatti, come ai parlamentari degli emendamenti presentati».

Continua...

dicembre 19, 2014 nella Bando nazionale, Libri e siti utili, Normativa e progetti, Regioni, Servizio civile in cifre, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

Governo presenta emendamento per aggiungere 50milioni a servizio civile

Giovani_servizio_civileSul sito del Senato è disponibile il testo dell'emendamento (3.4113) del Governo alla Legge di Stabilità che aumenta di 50milioni la disponibilità del fondo del servizio civile nazionale, arrivando così a complessivi 115milioni per il 2015. Intanto ieri il Dipartimento della Gioventù e del Servizio civile nazionale ha comunicato che ieri sono stati stipulati due protocolli con il Ministero dell'Interno, per 300 volontari impegnati nell’accoglienza degli stranieri, e con l’Autorità Nazionale Anticorruzione per 10 volontari. Per il primo accordo il Dipartimento specifica che i 150 volontari che beneficeranno del finanziamento del Ministero del lavoro e delle politiche sociali rientreranno nei progetti finanziati con risorse relative al PON IOG (Programma Garanzia Giovani). Gli altri 150 volontari beneficeranno del finanziamento del Ministero dell’Interno.

dicembre 18, 2014 nella Bando nazionale, Giovani e rappresentanza, Normativa e progetti, Servizio civile in cifre, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

In corso settimana di donazione del sangue dei volontari di Servizio Civile

Locandina_donsangue_ridÈ in corso di svolgimento su tutto il territorio nazionale fino al 21 dicembre la "Settimana di donazione del sangue dei volontari in SCN", promossa dal Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale in collaborazione con il Coordinamento interassociativo AVIS, CRI, FIDAS, FRATRES (CIVIS) e il Centro Nazionale Sangue. Ai volontari di servizio civile nazionale che aderiscono all'iniziativa è concesso, nel rispetto della normativa vigente, di assentarsi dal servizio per l'intera giornata e per ogni donazione.

dicembre 17, 2014 nella Appuntamenti, Esperienze, Giovani e rappresentanza, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

Vicenza: al via due giorni Regione Veneto su servizio civile

Al via oggi pomeriggio "Il nuovo Servizio Civile: la riforma, i giovani, il futuro. Noi ci siamo!" la due giorni promossa a Vicenza dalla Regione Veneto, insieme al Dipartimento della Gioventù e del Servizio civile, il CSEV-Coordinamento Spontaneo Enti e Volontari del servizio civile e con il Patrocinio del Comune di Vicenza. L'iniziativa è stata preceduta da un confronto non solo fra gli enti ma anche tra i volontari del servizio civile sia nazionale che regionale, che si sono riuniti nei mesi scorsi sui temi che saranno affrontati durante l'iniziativa.

dicembre 16, 2014 nella Appuntamenti, Esperienze, Giovani e rappresentanza, Normativa e progetti, Regioni, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

Piccola guida alle selezioni nel servizio civile su Garanzia Giovani

Garanzia_GiovaniGuida_selezioniÈ scaduto alle 14:00 di oggi il Bando volontari per i progetti di servizio civile su Garanzia Giovani e dopo la Guida alla candidatura, pubblichiamo anche una piccola Guida alle selezioni [PDF], con informazioni e consigli (speriamo) utili. In questo senso è bene sempre dare uno sguardo anche ai siti degli enti di servizio civile, molti dei quali danno ulteriori e più specifiche indicazioni, ed ovviamente alle FAQ ufficiali.

dicembre 15, 2014 nella Bando nazionale, Giovani e rappresentanza, Libri e siti utili, Normativa e progetti, Regioni, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

Presentata interrogazione su corpi civili pace. Oggi anniversario prima legge servizio civile

Albania_AntennePace"Redattore Sociale" dà notizia sabato che l'on. Giulio Marcon (SEL) ha presentato lo scorso 11 dicembre, insieme ai colleghi di vari gruppi parlamentari di maggioranza ed opposizione (PD, SEL, M5S, Misto), un'interrogazione scritta (4-07261) sui corpi civili di pace al Presidente del Consiglio, al Ministro del lavoro e delle politiche sociali e al Ministro degli affari esteri e della cooperazione internazionale. Nel testo l'on. Marcon ricorda come la sperimentazione dei corpi civili di pace, per un impegno di 9 milioni di euro in tre anni, sia prevista dalla Legge di Stabilità approvata un anno fa (legge n. 27 dicembre 2013, n. 147, articolo 1, comma 164 -bis), ma «nonostante questo, a distanza di quasi un anno, non sono stati emanati i provvedimenti attuativi e questo ha comportato il blocco dell'avvio della sperimentazione».

Continua...

dicembre 15, 2014 nella Appuntamenti, Esperienze, Normativa e progetti, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

Bobba: servizio civile volontario arriva in Europa

Europa_personeUna sorta di "Erasmus del servizio civile", un programma per consentire ad un giovane che voglia fare un’esperienza di cittadinanza attiva e di impegno volontario per la comunità, di poterlo fare non solo per la propria comunità nazionale o locale ma anche per quella di un altro Paese europeo. Come anticipato nei giorni scorsi, è questa l’idea lanciata ieri dalla presidenza di turno italiana dell’Unione europea che, in occasione del Consiglio dei ministri Ue con delega alle politiche giovanili, ha presentato una proposta formale per dare vita ad un “servizio civile europeo”. «Crediamo e vogliamo – sottolinea il Sottosegretario con delega, on. Luigi Bobba – che il servizio civile europeo diventi un grande successo come è stato l’Erasmus che in fondo è uno dei modi per far camminare e costruire l’unione europea».

Continua...

dicembre 13, 2014 nella Appuntamenti, Esperienze, Europa, Libri e siti utili, Normativa e progetti, Storia del SC | Permalink | Commenti (1) | TrackBack (0)

CNESC: un incontro per fare il punto sulla riforma del servizio civile

«Non presentiamo alcun rapporto CNESC perché non ci sono stati progetti, ma abbiamo ugualmente voluto promuovere questo incontro per fare il punto sulla Legge di Stabilità e sull’andamento del Disegno di Legge Delega sul Terzo Settore all’interno del quale il Servizio Civile è presente in maniera importante». Lo ha dichiarato mercoledì 10 dicembre scorso Licio Palazzini, presidente della Cnesc in apertura lavori ai quali hanno preso parte il Sottosegretario on. Luigi Bobba, l’on. Donata Lenzi (relatrice del testo di riforma del Terzo Settore e del SC), l’on. Filippo Fossati, l’on. Giulio Marcon, l’on. Elena Carnevali, Giovanni Bastianini, Presidente della Consulta Nazionale Servizio Civile, Enrico Borrelli, Presidente Forum nazionale servizio civile e numerosi rappresentanti degli organismi aderenti alla Cnesc.

dicembre 12, 2014 nella Appuntamenti, Esperienze, Riforma SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

A Torino e Martina Franca due incontri su servizio civile e la sua riforma

LOCANDINA-JOHNNY-TORINO-bassaSi svolgerà oggi pomeriggio alle 14:00 presso il Sermig "Arsenale della Pace" a Torino un incontro formativo sul servizio civile organizzato come tutti gli anni dal TESC (Tavolo Enti Servizio Civile). Nell'occasione dopo aver visto l'Audiodramma "e Johnny prese il fucile", si darà anche inizio alla mobilitazione sulla Campagna “Un’altra difesa è possibile”, partita ufficialmente lo scorso 10 dicembre. Domani poi alle ore 9:30, presso la Sala Consiliare del Comune di Martina Franca (TA), Arci Servizio Civile Puglia e Arci Servizio Civile Nazionale, con il patrocinio del Comune di Martina Franca, promuovono una Conferenza pubblica sui temi della riforma del Servizio Civile nazionale. Interverranno l’Assessore della Regione Puglia alle Politiche Giovanili, Guglielmo Minervini, e il presidente nazionale Arci Servizio Civile, Licio Palazzini. Parteciperà anche l’on. Francesca Bonomo della Direzione nazionale del Partito Democratico che, nel marzo scorso, è stata anche promotrice, insieme all'allora responsabile del welfare e scuola del PD, Davide Faraone, della proposta di “Servizio Civile Universale”.

Continua...

dicembre 12, 2014 nella Appuntamenti, Esperienze, Giovani e rappresentanza, Regioni, Riforma SC, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

La Lombardia istituisce la Leva civica volontaria regionale

Logo_Regione_LombardiaÈ stata approvata martedì scorso dal Consiglio regionale della Lombardia la legge che istituisce la “Leva civica volontaria regionale”. Il testo prevede per il 2014 uno stanziamento di 200mila euro per "per favorire la partecipazione attiva di uomini e donne in progetti di assistenza e servizio sociale, di valorizzazione del patrimonio storico, artistico e ambientale, di promozione e organizzazione di attività educative, culturali, sportive, di economia solidale e protezione civile". La legge, proposta dalla Lega Nord (primo firmatario il vicepresidente del Consiglio regionale, Fabrizio Cecchetti) e di cui è stata relatrice la consigliera Silvana Saita (Lega Nord) è stata approvata con 42 voti favorevoli (maggioranza e M5S) e 16 contrari (Pd e Patto Civico). «Per i tempi di attuazione - spiega Claudio Di Blasi, di "Associazione Mosaico" - occorre aspettare 120 giorni per le norme successive, ma mi auguro che si riesca a farlo nella metà del tempo».

Continua...

dicembre 11, 2014 nella Esperienze, Normativa e progetti, Regioni, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

Bobba: pronto emendamento fondi servizio civile. A Bruxelles domani lancio progetto europeo

Volontari_europaSi è svolto ieri a Roma l'incontro pubblico promosso dalla CNESC sulla Legge di stabilità 2015 e sulla riforma del servizio civile nazionale. Presente il Sottosegretario con delega, on. Luigi Bobba, che ha risposto alle questioni poste dal Presidente CNESC Licio Palazzini, soprattutto per quanto riguarda le certezza sui nuovi fondi aggiuntivi e sul futuro di questo istituto. Molti gli aggiornamenti forniti dal Sottosegretario, che secondo quanto riporta "Redattore Sociale" ha confermato l'emendamento del Governo che recupera fondi per 50milioni di euro per il servizio civile. L'intenzione è quella di far partire il prossimo Bando di servizio civile nazionale già verso gennaio. Bobba ha inoltre ricordato i recenti protocolli firmati con il Ministero della Cultura e quello con il Ministero dell'Ambiente, insieme ai nuovi che saranno stipulati con il Ministero dell'Interno e con l'Autorita' Anticorruzione. «In questi modo - ha aggiunto - contiamo di avere nel 2015 altri 4.000-4.500 posti aggiuntivi rispetto al Bando ordinario». Sul Bando in corso di Garanzia Giovani, che scade lunedì prossimo, annuncia: «È stato firmato questa mattina il Decreto che istituisce una Commissione che dovrà individuare il sistema di riconoscimento e di certificazione delle competenze sul servizio civile in Garanzia Giovani, per poi farlo diventare uno strumento ordinario. È stato un parto faticoso, ma ad inizio del nuovo anno sarà attivata questa commissione, che vede 4 rappresentanti della Consulta del servizio civile, 2 del Dipartimento, 2 delle Regioni, 2 del Ministero del Lavoro, e 2 dell'Isfol che ne avrà anche la regia».

Continua...

dicembre 11, 2014 nella Appuntamenti, Bando nazionale, Esperienze, Europa, Libri e siti utili, Normativa e progetti, Riforma SC, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

Parte oggi ufficialmente raccolta firme "Un’altra difesa è possibile”

2ottobre2014_BianiOggi 10 dicembre, nella ricorrenza che ricorda la proclamazione nel 1948 da parte dell'ONU della Dichiarazione universale dei diritti umani, la Campagna “Un’altra difesa è possibile” inizia la sua mobilitazione. L'impegno si concluderà il 24 maggio 2015 ed ha l'obiettivo di raccogliere le 50.000 firme necessarie alla presentazione alla Camera dei Deputati del progetto di Legge di iniziativa popolare: “Istituzione e modalità di finanziamento del Dipartimento della Difesa civile, non armata e nonviolenta”. L’iniziativa è promossa da sei Reti nazionali (CNESC, Forum Nazionale per il Servizio Civile, Rete della Pace, Rete Italiana per il Disarmo, Sbilanciamoci! e Tavolo Interventi Civili di Pace), che raggruppano oltre 200 associazioni della società civile italiana, del mondo del pacifismo, della nonviolenza, del disarmo, del servizio civile, della cultura, dell’assistenza, dell’ambientalismo, del sindacalismo, per «dare piena attuazione all’articolo 52 della nostra Costituzione (la difesa della patria) istituendo nel nostro ordinamento forme di Difesa civile, in coerenza con l’articolo 11 (il ripudio della guerra)». Sugli stessi temi della Campagna è arrivata ieri la denuncia dell'on. Giulio Marcon (SEL), che ricorda come «ad un anno dall'approvazione delle sperimentazione triennale dei corpi civili di pace per 500 giovani in in servizio civile [...], il governo Renzi non è riuscito a emanare i decreti attuativi ed il regolamento dei corpi civili di pace».

dicembre 10, 2014 nella Appuntamenti, Esperienze, Libri e siti utili, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

Bobba: 'pronto emendamento per fondi aggiuntivi servizio civile'

Un articolo di Lorenzo Montanaro su "Famiglia Cristiana" ricapitola le questioni aperte che riguardano il servizio civile nazionale, a partire dai tagli imposti dall'ultima Legge di Stabilità e dall'annunciato recupero di 50milioni di euro. E via Facebook il Sottosegretario con delega, on. Luigi Bobba, conferma: «Non è solo un annuncio: l'emendamento [sui 50milioni] è pronto e sarà presentato. Intanto venerdì 12 dicembre a Bruxelles presenterò al vertice dei Ministri UE delegati alle politiche giovanili una prima proposta per introdurre un servizio civile europeo».

dicembre 9, 2014 nella Appuntamenti, Europa, Normativa e progetti, Servizio civile in cifre, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

I tagli e la riforma del servizio civile a "Siamo Noi"

A "Siamo Noi", il nuovo programma pomeridiano di Tv2000 condotto da Gabriella Facondo e Massimiliano Niccoli, ieri si è parlato di serviziom civile, della sua riforma e delle sue difficoltà, con l'on. Eduardo Patriarca (PD), la Rappresentante nazionale Edda D'Amico, il direttore di "Vita" Riccardo Bonacina e i volontari della FOCSIV. L'occasione è stata la vigilia della Giornata internazionale del Volontariato, che si svolge oggi 5 dicembre, e l'udienza dei volontari della FOCSIV con papa Francesco.

dicembre 5, 2014 nella Appuntamenti, Bando nazionale, Esperienze, Giovani e rappresentanza, Libri e siti utili, Riforma SC, Storia del SC, Video | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

Renzi: 'Servizio civile serve a nuove generazioni'

Servizio_civile_sfocato«Indipendentemente dai denari in più, il servizio civile è la cosa che veramente serve alle nuove generazioni, è una occasione per dire ai ragazzi cosa è il nostro Paese». Lo ha dichiarato ieri il premier Matteo Renzi, intervenendo a Palazzo Chigi alla "Giornata internazionale delle persone con disabilità", per poi aggiungere: «Per noi è la grande occasione per dire alle nostre ragazze e ai nostri ragazzi che questo Paese è meraviglioso non solo per le bellezze architettoniche. C'è la bellezza della solidarietà, dell'accoglienza e dell'inclusione, del farsi carico degli altri. Educare alla bellezza dell'impegno è forse l'investimento più grande che possiamo fare sul nostro futuro. Per questo le porte di Palazzo Chigi saranno sempre aperte». Nella stessa occasione Renzi ha annunciato che la legge delega del Terzo settore e del servizio civile "sarà in aula tra febbraio e marzo, dopo le riforme". Sul Corriere della Sera intanto il Sottosegretario con delega, on. Luigi Bobba, conferma: «Tra la fine del 2014 e l’inizio del 2015, saranno chiamati in servizio circa 40.000 giovani. Inoltre è stato firmato un protocollo tra il Ministero del Lavoro e quello dell’Ambiente per ingaggiare 212 giovani in attività di difesa del suolo e tutela dell’ambiente per un impegno finanziario di circa 1 milione di euro».

dicembre 4, 2014 nella Bando nazionale, Esperienze, Giovani e rappresentanza, Normativa e progetti, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

Renzi annuncia 50milioni in più per il servizio civile

Renzi_direzione_pdIl Presidente del Consiglio Matteo Renzi ha annunciato lunedì sera, durante la Direzione del Partito Democratico, che nel passaggio al Senato della Legge di Stabilità 2015 saranno «sbloccati 50 milioni in più per il servizio civile nazionale». In questo modo la cifra complessiva a disposizione del Fondo nazionale sale a 125milioni di euro, più alta dei 65milioni originariamente stanziati, ma appena 5milioni in più rispetto a quelli previsti dal precedente Governo Letta.

Continua...

dicembre 3, 2014 nella Bando nazionale, Giovani e rappresentanza, Normativa e progetti, Servizio civile in cifre, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

Rappresentanza giovani servizio civile lancia campagna social

Logo_RNVSC_120pxLa Rappresentanza nazionale dei volontari ha lanciato la campagna ‘#qualcunoprenderàilmioposto?’ per chiedere «la revoca immediata del taglio dei 40 milioni al servizio civile, detraendoli dalle spese destinate agli F35 e, nelle prossime programmazioni finanziarie, di destinare 200milioni al bilancio del Fondo nazionale». «L'idea è nata – spiega Edda D’Amico della Rappresentanza - dall'esigenza di uscire dal muro di silenzio che si è creato sul servizio civile. La campagna riguarda in principalmente i volontari e le volontarie, siamo noi a sottolineare il problema e a porci la domanda, ma lo facciamo in vista del futuro: pensando a quanti si vedranno preclusa questa opportunità».

dicembre 2, 2014 nella Esperienze, Giovani e rappresentanza, Servizio civile in cifre, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

Governo accoglie tre odg per aumentare fondi servizio civile

Camera_deputati_aulaIl Governo ha accolto alla Camera ieri tre ordini del giorno, che vedevano come primi firmatari rispettivamente i deputati del PD Francesca Bonomo e Paolo Beni, e l’on. Francesco Ferrara di SEL, con cui si impegna ad aumentare «le risorse per il Fondo nazionale per il Servizio civile, garantendo in tal modo una dotazione almeno per il 2015 di 200 milioni di euro». «L'approvazione di questo ordine del giorno – spiega proprio l’on. Bonomo - lascia ben sperare: ora la palla passa al Senato e al Governo nell'impegno a reperire le risorse. I giovani di questo Paese si meritano un po' più di attenzione. Con il Parlamento più giovane d'Europa e il Governo più giovane della storia d'Italia non possiamo permetterci di non occuparci proprio dei nostri ragazzi che mai come oggi soffrono anche per effetto della tremenda crisi economica. Il servizio civile è uno strumento straordinario per ridare speranza e fiducia a questi giovani. Noi ci crediamo davvero e anche il Governo Renzi ci crede».

dicembre 1, 2014 nella Esperienze, Normativa e progetti, Servizio civile in cifre, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

Napoli: politiche giovanili e impegno a #‎MeritoilSud

È in svolgimento a Napoli, fino a domani, #‎MeritoilSud, la "winter school" dell'associazione politico-culturale FutureDem. Tra i temi affrontati nel pomeriggio di oggi anche quello delle politiche giovanili con la deputata PD Francesca Bonomo e il Presidente di AMESCI e del Forum Nazionale Servizio Civile Enrico Maria Borrelli. «Futurdem - spiega il suo presidente Giulio del Balzo - è nata dopo le primarie PD del 2012 per non disperdere queste energie e così mi sono dato da fare per creare un network nazionale di ispirazione "liberal"». «Puntiamo a fare rete tra persone con una sensibilità affine e a fare formazione di una futura classe dirigente», aggiunge del Balzo.

novembre 29, 2014 nella Appuntamenti, Esperienze, Giovani e rappresentanza | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

Il servizio civile per la cultura. Accordo UNSC/MiBACT per 2mila volontari

Bobba_FranceschiniIl Ministro Dario Franceschini e il Sottosegretario al lavoro Luigi Bobba hanno firmato ieri un protocollo di intesa per l’impiego di 2.000 volontari di servizio civile nazionale per la tutela, e valorizzazione del patrimonio culturale. «Si tratta del primo protocollo interistituzionale – dichiara il Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, Dario Franceschini - che inaugura un percorso di sperimentazione di progetti di servizio civile nazionale innovativi, capaci di coniugare lo spirito proprio del servizio civile, esperienza di formazione e arricchimento sia per i giovani che per la società, con la necessità di agevolare l’ingresso di giovani professionalità nel mondo del lavoro». «Alle polemiche pretestuose e infondate – dichiara il Sottosegretario Bobba - rispondiamo con i fatti. Questo protocollo, a cui seguiranno altri, è la concreta dimostrazione che il Governo intende ampliare l’opportunità di poter fare servizio civile ad un numero più largo di giovani. La certificazione delle competenze acquisite nel corso dell’anno di servizio civile nazionale è uno degli elementi per consentire ai giovani di poter spendere nel mondo del lavoro l’esperienza maturata. Infine, nel passaggio al Senato della legge di stabilità, dovranno ulteriormente essere trovate risorse aggiuntive per il Fondo del Servizio civile nazionale». L’impegno complessivo è di circa 11.000.000 di euro, equamente ripartiti tra le due amministrazioni in parte con fondi di "Garanzia Giovani" e in parte con fondi MiBACT.

novembre 28, 2014 nella Esperienze, Normativa e progetti, Servizio civile in cifre, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)