sito ufficiale tavolo ecclesiale servizio civile

Lazio, Regione recepisce modifiche a legge servizio civile regionale

Lo scorso 5 agosto il Consiglio regionale del Lazio, approvando il Collegato al bilancio, ha apportato con l’art. 5 anche alcune modifiche alla Legge regionale 9/2017, istitutiva del Servizio civile regionale, approvata a maggio scorso ed entrata in vigore ilo 15 giugno. Si tratta in particolare dell'abolizione del divieto di iscrizione per gli Enti presenti nell'albo del servizio civile universale all'albo del servizio civile regionale, previsto all’art. 6, comma 6, della legge. La norma, pensata per salvaguardare gli enti più piccoli del sistema regionale del servizio civile, rischiava infatti di essere impugnata dal Consiglio dei Ministri, in quanto ritenuta incostituzionale. A questo link è disponibile il testo approvato dal Consiglio regionale con le modifiche alla legge.

agosto 22, 2017 nella Esperienze, Giovani e rappresentanza, Normativa e progetti, Regioni, Riforma SC, Storia del SC | Permalink | Commenti (0)

Corpo europeo di solidarietà: primi volontari in Italia a Norcia

Il 17 agosto scorso è arrivato a Norcia il primo gruppo di volontari del corpo europeo di solidarietà per aiutare a riparare i danni e ripristinare i servizi sociali per le comunità locali colpite dai gravi terremoti verificatisi nella regione un anno fa. I 16 giovani volontari del corpo europeo di solidarietà che partecipano al progetto "Gioventù europea per Norcia" guidato dall'organizzazione italiana "Kora" contribuiranno a ricostruire gli edifici storici gravemente danneggiati dal terremoto, fra i quali la basilica di San Benedetto e il monastero dei Benedettini. Essi collaboreranno inoltre con i giovani e gli anziani di Norcia, organizzando seminari, attività all'aperto e manifestazioni culturali.

Continua...

agosto 21, 2017 nella Appuntamenti, Esperienze, Europa, Giovani e rappresentanza, Storia del SC | Permalink | Commenti (0)

Lega Nord propone ripristino servizio militare e civile obbligatorio

È stata presentata lo scorso 20 luglio alla Camera dei Deputati dall’onorevole della Lega Nord Davide Caparini, ed è in attesa di essere assegnata per la discussione, la proposta di legge C. 4594 per il “Ripristino del servizio militare e civile obbligatorio in tempo di pace e delega al Governo per la sua attuazione”. La proposta di legge fa il paio con una analoga (S.2844) presentata al Senato il 26 maggio scorso dal senatore Sergio Divina, anche lui della Lega Nord, ed assegnata poco prima della pausa estiva alle Commissioni riunite Affari costituzionali e Difesa, in sede referente.

agosto 14, 2017 nella Appuntamenti, Normativa e progetti, Storia del SC | Permalink | Commenti (0)

12 agosto, Giornata internazionale dei giovani come "costruttori di pace"

Youth-Building-Peace-International-Youth-Day-900x400Domani 12 agosto è la Giornata internazionale dei giovani (Youth International Day), dal titolo “Youth Bulding Peace”, ispirato alla risoluzione 2250, un documento emanato a fine 2015 dal Consiglio di Sicurezza dell’ONU e interamente dedicato al ruolo dei giovani all’interno dei processi di sicurezza nazionale. «Una chiara richiesta agli Stati membri di coinvolgere giovani leader nella lotta al terrorismo e nei processi di riconciliazione ricorda un articolo di "Reti Solidali", in un momento storico in cui circa 600 milioni di giovani (donne e uomini) vivono in zone di guerra e sono esposti al rischio di reclutamento in frange estremiste». Sugli sviluppi della risoluzione 2250 "Reti Solidali" ha parlato con Renato Cursi, membro del gruppo di lavoro “Giovani, pace e sicurezza” presso il Centro Studi Difesa Civile, che cita tra l'altro anche l'esperienza dei "Corpi civili di pace".

agosto 11, 2017 nella Appuntamenti, Esperienze, Giovani e rappresentanza | Permalink | Commenti (0)

Marche, cordoglio per scomparsa volontaria in servizio civile

Nella notte del 6 agosto, a Civitanova Marche (MC), una volontaria di Servizio Civile Nazionale con i Salesiani ha perso la vita travolta da un’automobile sulla statale adriatica, mentre rientrava a casa. «Sin da piccola Elisa Sbrescia si è dedicata agli altri, frequentando gli Scout e collaborando con la Caritas cittadina - ricorda un comunicato dei "Salesiani per il sociale" -. L’anno scorso ha deciso di impegnare 12 mesi insieme ai ragazzi dell’oratorio salesiano della città, diventando volontaria di Servizio Civile presso la struttura. Avrebbe terminato la sua esperienza il prossimo 11 settembre (il 3 settembre avrebbe compiuto 22 anni)».

Continua...

agosto 9, 2017 nella Esperienze, Giovani e rappresentanza, Storia del SC | Permalink | Commenti (0)

Piemonte, a Verbania il servizio civile tutela territorio e aiuta con il lavoro

Verbania-paesaggioA Verbania il servizio civile e il volontariato diventano strumento per valorizzare il territorio e per un'attività di lavoro. Si sta svolgendo infatti dallo scorso 18 luglio a Verbania GoGreenTour 2017, una coproduzione italo-croata dedicata alla promozione del turismo sostenibile, ideata dalla start-up Electric Land insieme al Parco Nazionale Val Grande, con la partecipazione fondamentale dei ragazzi del servizio civile. «La sfida di questa operazione innovativa - racconta Tatjana Iveges, giovane fotografa croata ospitata a Verbania grazie al Programma Erasmus per Giovani Imprenditori, che ha curato la sceneggiatura dello spettacolo e la redazione di tutti i testi in inglese -, è di far conoscere il Parco ai turisti stranieri direttamente dentro ai campeggi, promuovendo al tempo stesso comportamenti sostenibili, quali un corretto utilizzo della risorsa idrica (tema di grandissima attualità) e la raccolta differenziata dei rifiuti, nell'Anno Internazionale del Turismo Sostenibile dichiarato dall'ONU».

Continua...

agosto 7, 2017 nella Appuntamenti, Esperienze, Europa, Giovani e rappresentanza, Regioni, Storia del SC | Permalink | Commenti (0)

Nuova progettazione ed accreditamento, parte attuazione riforma servizio civile universale

Il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale ha pubblicato ieri l’avviso relativo alla prossima progettazione per il 2018, che avrà quest’anno una “finestra” più ampia a partire dal 4 settembre e fino alle ore 14:00 del 30 novembre prossimo. Contemporaneamente ha anche emanato la nuova Circolare che disciplina le modalità di iscrizione degli enti all'Albo unico di servizio civile universale.

agosto 4, 2017 nella Appuntamenti, Bando nazionale, Esperienze, Normativa e progetti, Regioni, Riforma SC, Storia del SC | Permalink | Commenti (0)

Francia, nel 2016 oltre 92mila giovani impegnati nel servizio civile

Copertina_service_civique2016«Nel 2016, 92.000 giovani francesi hanno svolto una missione di servizio civile, che rappresenta un aumento del 75% rispetto all’anno precedente», con un investimento complessivo verso di loro di oltre 180milioni di euro. Il dato è contenuto nel “Rapporto 2016” pubblicato dall’Agenzia del Service Civique, di cui ha dato notizia ieri "Redattore Sociale", che ricorda anche come dal 2010, anno della sua istituzione, sono stati “più di 200mila” i giovani che si sono impegnati in questa esperienza. «Il Rapporto 2016 è il primo che analizza le politiche congiunte di servizio civile e quelle per la gioventù e sport, in particolare del programma Erasmus+, e ha lo scopo di fare il punto della anno per entrambi questi ambiti seguiti dell'Agenzia del Service Civique, ma anche per dare dei primi elementi di identità a questa nuova Agenzia da poco riorganizzata», ricorda nell’introduzione il Direttore Generale, Ludovic Abiven. Dal Rapporto risulta anche come due terzi dei volontari hanno iniziato il loro servizio tra settembre e dicembre, «questo fenomeno – chiarisce il testo - si spiega con il gran numero di missioni effettuate nelle scuole» in quel periodo. Lo scorso anno inoltre ha registrato un aumento dei servizi proposti dagli enti, raddoppiando la possibilità di accoglienza da parte delle 9.230 organizzazioni accreditate con il Service Civique. Il 65% dei giovani è impegnato con organizzazioni di volontariato, anche se sale la presenza degli enti pubblici, che vedono aumentare dal 25% al 35% le loro missioni scelte dai giovani. Il Rapporto è disponibile nella versione integrale a questo link.

agosto 3, 2017 nella Esperienze, Europa, Servizio civile in cifre, Storia del SC | Permalink | Commenti (0)

Trento, oggi Assemblea servizio civile universale provinciale

ScupÈ in svolgimento oggi a Trento, presso il Collegio Arcivescovile, l’Assemblea generale del Servizio Civile Universale Provinciale (SCUP), per la quale sono stati convocati i 397 giovani che stanno prestando attualmente servizio civile. «L’assemblea - spiega una nota della Provincia Autonoma di Trento - è un momento in cui tutti i ragazzi in servizio civile possono incontrarsi e conoscersi. È un modo per sapere cosa fanno gli altri e per confrontarsi. È un luogo di discussione e di dibattito sul servizio civile ma anche sui temi e i motivi della cittadinanza attiva». «Questa edizione sarà caratterizzata dal tentativo di fare una fotografia del servizio civile in corso, attraverso la voce dei partecipanti. Una sorta di gigantesca operazione ascolto, che si articolerà in 4 macrotemi e 12 sottotemi. Le tematiche principali sono le seguenti: “Il ruolo del servizio civile nelle organizzazioni”, “La gestione dei progetti di servizio civile”, “Il valore sociale del servizio civile”, “Mondo del lavoro e servizio civile”. Dopo aver dedicato la mattinata ai lavoro nei gruppi, i giovani assisteranno ad uno spettacolo di teatro civile e avranno modo di discutere sulle sintesi dei quattro macrotemi», conclude la nota stampa.

agosto 2, 2017 nella Appuntamenti, Esperienze, Giovani e rappresentanza, Regioni, Storia del SC | Permalink | Commenti (0)

100 anni fa dichiarazione Benedetto XV su "inutile strage"

277330Sono passati 100 anni, era il 1 agosto 1917, dalla Lettera di Benedetto XV ai Capi dei Popoli Belligeranti, in cui definiva la prima guerra mondiale in corso "inutile strage". Alla memoria di questa dichiarazione è dedicato l’editoriale di don Renato Sacco di Pax Christi su "Famiglia Cristiana" in edicola in questi giorni (n. 31 del 2017). Sul tema inoltre da alcuni anni si può visitare proprio  l'omonimo sito promosso da Pax Christi e dedicato alla Prima guerra mondiale, ricco di testi, foto e video ed è particolarmente interessante per studenti, insegnanti, giornalisti, appassionati di storia. Si trovano anche le informazioni necessarie per le "Escursioni storico-pacifiste" che il Punto Pace Pax Christi di Vicenza organizza dal 2011.

agosto 1, 2017 nella Appuntamenti, Esperienze, Storia del SC | Permalink | Commenti (0)

Servizio civile, pubblicate indicazioni Dipartimento su recupero posti

Con una nota pubblicata giovedì scorso sul suo sito il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale ha comunicato le modalità di "recupero" dei progetti che non hanno ricevuto un numero di candidature sufficiente a coprire i posti previsti dai bandi del 24 maggio 2017. «Al fine di assicurare la copertura di tutti i posti disponibili - scrive il Dipartimento - si richiama l’attenzione degli enti titolari dei progetti e dei candidati su quanto dichiarato da questi ultimi nella domanda – allegato 2 al Bando – qualora a seguito delle selezioni effettuate i volontari risultino idonei non selezionati: ossia la possibilità ad "essere assegnati a qualsiasi altro progetto di servizio civile contenuto nel presente bando presentato dallo stesso ente o da altro ente nell’ambito della stessa regione che abbia, al termine delle procedure selettive, posti disponibili o che si siano resi successivamente disponibili al termine delle procedure selettive, a seguito di rinuncia o impedimento da parte dei volontari già avviati al servizio». Le stesse indicazioni valgono anche per i progetti all’estero.

Continua...

luglio 31, 2017 nella Bando nazionale, Giovani e rappresentanza, Normativa e progetti, Storia del SC | Permalink | Commenti (0)

Giovani, mons. Galantino (Segretario CEI): “loro desiderio di futuro passa anche da Erasmus e servizio civile”

Galantino«I giovani oggi sono ancora capaci di sognare. Sono capaci di progettualità perché il futuro nessuno può fermarlo». Lo ha affermato domenica scorsa il Segretario generale della CEI, mons. Nunzio Galantino, intervenendo alla Summer school “Una speranza per l’Europa” svoltasi a Cagliari. «Questo desiderio di futuro lo vedo realizzato in tanti modi e in tante storie», ha osservato Galantino, richiamando l’esperienza del progetto “Erasmus”, quella del “Servizio civile, quella «sempre più diffusa del volontariato che riveste un ruolo cruciale nella crescita umana, individuale e collettiva» e quella «di impegno e formazione su terreni e beni confiscati alle mafie» che «migliaia di giovani scelgono ogni estate di fare».

luglio 25, 2017 nella Appuntamenti, Esperienze, Europa, Giovani e rappresentanza, Storia del SC | Permalink | Commenti (0)

Servizio civile universale, in G.U. il testo del ricorso della Regione Lombardia

Dopo quello della Regione Veneto, è disponibile in Gazzetta Ufficiale il testo integrale anche del ricorso sul decreto attuativo del Servizio Civile Universale presentato alla Corte Costituzionale dalla Regione Lombardia.

luglio 24, 2017 nella Appuntamenti, Esperienze, Regioni, Riforma SC, Storia del SC | Permalink | Commenti (0)

Servizio civile: quasi 100mila domande per bando 2017

Dati_bando_SCN2017Con una nota stampa il Dipartimento della Gioventù e del Servizio civile ha comunicato ieri che «a fronte di un numero record di 47.529 posti messi a bando per 4.794 progetti, gli enti di servizio civile hanno ricevuto un numero di domande di partecipazione pari a 99.135, più del doppio rispetto ai posti disponibili. Il monitoraggio non è ancora del tutto completo (97%), ma al termine si avranno sicuramente più di 100.000 domande». «Un segnale più che incoraggiante – commenta il Sottosegretario al Lavoro, on. Luigi Bobba –. Anche a fronte del bando più numeroso della storia del Servizio Civile, l’interesse dei giovami per questa esperienza si è ulteriormente rafforzato e tradotto in una volontà di poter partecipare ad uno dei 4.794 progetti approvati». Per quei progetti che non hanno trovato un interesse puntuale da parte dei giovani - sono 528 per 1.602 posti - il Dipartimento intende ad attivare «le apposite procedure in modo che i giovani considerati idonei possano essere selezionati per i posti rimasti vacanti». «Il successo di questo bando - conclude Bobba - ci spinge per il 2018 sia a rafforzare l’offerta di posti disponibili, che a dare rapida e completa attuazione alla riforma del Servizio Civile Universale».

luglio 21, 2017 nella Appuntamenti, Bando nazionale, Giovani e rappresentanza, Normativa e progetti, Servizio civile in cifre, Storia del SC | Permalink | Commenti (0)

Regione Veneto lancia un contest per promuovere servizio civile regionale

Contest_IllustraLa Regione Veneto ha lanciato il contest "Illustra!", riservato ai giovani dai 18 ai 30 anni residenti in Veneto, incentrato sulla promozione e sensibilizzazione del Servizio Civile Regionale. «Il progetto - spiega l'Ufficio regionale del servizio civile - dovrà contenere quattro illustrazioni che raccontino tramite i loro contenuti l’esperienza di servizio civile, cosa rappresenta e in che cosa consiste. Di queste quattro illustrazioni, una deve essere inviata entro il 9 settembre 2017 mentre le restanti tre devono essere realizzate e inviate entro il 10 novembre 2017 solo dal vincitore in seguito alla pubblicazione della graduatoria». La Regione mette a disposizione un premio pari di 1.200,00 € per l’autore/autrice dell’opera vincitrice da utilizzare nell'acquisto di materiale tecnico o per pubblicazioni e partecipazione a corsi e master. Tutte le informazioni per partecipare sono disponibili sul sito regionale.

luglio 20, 2017 nella Appuntamenti, Esperienze, Giovani e rappresentanza, Regioni, Storia del SC | Permalink | Commenti (0)

Veneto, ecco testo ricorso Regione su servizio civile universale

Lo scorso 31 marzo la Regione Veneto ha sollevato rilievi di illegittimità costituzionale sul decreto legislativo 40/2017 che istituisce e disciplina il servizio civile universale. Il ricorso si è aggiunto ad uno analogo presentato dalla Regione Lombardia, mentre è stato smentito che anche la Regione Liguria ne avesse avanzato uno. Qui è disponibile in PDF il testo del ricorso del Veneto.

luglio 17, 2017 nella Appuntamenti, Esperienze, Normativa e progetti, Regioni, Riforma SC, Storia del SC | Permalink | Commenti (0)

Proposta legge su difesa civile, oggi alla Camera inizio esame Commissioni

Altradifesapossibile1Parte questo pomeriggio alle 14:00 l'esame in sede referente da parte della I e IV Commissione della Camera dei Deputati, della proposta di legge per l'Istituzione del Dipartimento della difesa civile non armata e nonviolenta presso la Presidenza del Consiglio dei ministri (C. 3484). La proposta di legge, presentata il 10 dicembre 2015, è frutto del lavoro della Campagna "Un'altra difesa è possibile!" ed è nata come Legge di Iniziativa Popolare per poi essere ripresa nella proposta di legge a primo firmatario l'on. Giulio Marcon e incardinata per la discussione alla Camera dei Deputati.

luglio 13, 2017 nella Appuntamenti, Storia del SC | Permalink | Commenti (0)

IVO4All: presentati i risultati del progetto verso servizio civile europeo

Si è svolto ieri a Roma presso la Sala Polifunzionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri, l’evento finale del progetto europeo IVO4All, realizzato in Italia dal Dipartimento della Gioventù e del Servizio civile nazionale attraverso una sperimentazione condotta simultaneamente con Francia e Regno Unito. Il progetto, finanziato dal programma Erasmus+, come ricorda un articolo di "Redattore Sociale" mirava a sviluppare politiche, pratiche e partnership in tutti gli Stati membri dell'Unione Europea volte a rendere il volontariato internazionale più inclusivo e accessibile ai giovani NEET (ossia quei giovani che non studiano, non lavorano e non sono impegnati in attività formative), a coloro che provengono da famiglie e regioni a basso reddito, e che non abbiano raggiunto elevati traguardi accademici.

Continua...

luglio 12, 2017 nella Appuntamenti, Esperienze, Europa, Storia del SC | Permalink | Commenti (0)

Pisa, Seminario universitario sulla disciplina e prospettive del servizio civile universale

Scuola Superiore S.Anna di PisaSi svolgerà a Pisa venerdì 14 luglio presso la Scuola Superiore Sant’Anna il Seminario giuridico sulla “Disciplina e prospettive del servizio civile universale. Una prima lettura del decreto legislativo 6 marzo 2017, n. 40”, promosso dal CISSC - Centro interuniversitario di studi sul servizio civile, in collaborazione con la Fondazione “Emanuela Zancan”. «Come Centro interuniversitario sul servizio civile, costituito tra la Scuola superiore Sant’Anna, il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Pisa e il Centro interdipartimentale di Scienze per la pace sempre dell’Università di Pisa, siamo da anni impegnati ad approfondire il tema del servizio civile, a partire dalla sua riforma nel 2001», dice a Redattore Sociale il professor Emanuele Rossi, tra i promotori dell’incontro. «Il Seminario, che sarà a porte chiuse e con un taglio volutamente scientifico – prosegue -, vuole riflettere sulle conseguenze generali della riforma del servizio civile, su cosa cambierà, e su alcuni problemi specifici applicativi che si potrebbero presentare nei prossimi mesi, a partire ad esempio dal ricorso alla Corte Costituzionale presentato dalle Regioni Liguria, Lombardia e Veneto». [Fonte: Redattore Sociale]

luglio 11, 2017 nella Appuntamenti, Giovani e rappresentanza, Normativa e progetti, Regioni, Riforma SC, Storia del SC | Permalink | Commenti (0)

Asti, muore in incidente auto giovane in servizio civile

È morto venerdì scorso in un incidente d'auto Alberto Terzolo, 23enne di Mombaruzzo (AT), volontario in servizio civile del Consorzio Cisa Asti Sud. Il giovane era alla guida dell'auto dell'ente e secondo quanto riportano le cronache locali stava per finire il suo turno di servizio. Era andato a fare visita a una anziana di Mombercelli, l’ultimo appuntamento della mattinata, per poi rientrare in sede e terminare l'impegno alle 14.00. «Era arrivato a ottobre – racconta Gigi Gallareto, il Presidente del consorzio socio assistenziale - Era uno dei ragazzi del servizio civile e da subito aveva capito che cosa volesse dire fare assistenza. Venerdì mattina era andato a fare visita ad anziani soli. Sapeva farci, era solare. Una buona compagnia che sapeva strappare un sorriso. È una vera e propria tragedia che ci ha segnato».

luglio 10, 2017 nella Giovani e rappresentanza, Storia del SC | Permalink | Commenti (0)