sito ufficiale tavolo ecclesiale servizio civile

A Firenze arrivano i "passi di pace"

Passi_di_paceSi svolgerà domenica a Firenze l'iniziativa nazionale "Facciamo un passo di Pace", promossa dalle Reti per il disarmo e la nonviolenza, ossia Rete della Pace, Rete Italiana Disarmo, Sbilanciamoci, Tavolo Interventi Civili di Pace, durante la quale sarà lanciata una piattaforma di richieste e di campagne “per un cambio di passo delle politiche dei governi e delle istituzioni internazionali”. I promotori ricordano anche che dal prossimo 2 ottobre sarà avviata la Campagna Disarmo e Difesa Civile e in tutte le piazze d’Italia inizierà la raccolta di firme per la Legge di iniziativa popolare per il disarmo e la difesa civile, non armata e nonviolenta, la quale “darà ai cittadini la possibilità di finanziare i Corpi civili di pace – capaci di intervenire nei conflitti con la forza della nonviolenza – anziché l’acquisto di micidiali sistemi d’arma che alimentano e generano nuove guerre”.

settembre 19, 2014 nella Appuntamenti, Esperienze, Libri e siti utili, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

Milano: ultima udienza su servizio civile e stranieri, ora la parola a giudici e Parlamento

Far cadere il ricorso dell’Avvocatura dello Stato oppure rimettere gli atti alla Corte Costituzionale, essendo fondato il contrasto con l’art. 3 della Costituzione che sancisce la pari dignità ed uguaglianza di tutti di fronte alla legge. Sarebbero questa le conclusioni del Procuratore generale fatta martedì scorso durante l’udienza davanti alle Sezioni unite della Corte di Cassazione di Milano, che si sta pronunciando sul lungo iter del contenzioso sul Bando di servizio civile presentato nel 2011 da un giovane di origini straniere che non era stato ammesso alla candidatura. Lo conferma a "Redattore Sociale" l’avv. Alberto Guariso, che fa parte del direttivo di APN (Avvocati per niente) e dell’ASGI (Associazione studi giuridici sull’Immigrazione). La richiesta del Procuratore per Guariso risponde alle stesse prospettive ipotizzate dalle due associazioni che hanno portato avanti la causa del giovane, convinte che un’apertura del servizio civile agli stranieri non sia già oggi in contrasto neppure con l’art. 52 della Costituzione.

settembre 18, 2014 nella Bando nazionale, Giovani e rappresentanza, Normativa e progetti, Servizio civile e stranieri, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

Francia: il Service Civique aggiorna il sito e punta a sempre più giovani

Service_civiqueIl Service Civique, l'omologo francese del servizio civile nazionale, cambia il suo sito web e lo aggiorna con un nuovo motore di ricerca sui progetti attivi, un servizio di alert-mail su quelli di maggior interesse per i giovani, nuove pagine che accompagnano i giovani prima, durante e dopo il servizio, FAQ migliorate ed nuovi spazi di interazione con gli aspiranti volontari. Da tempo il Service Civique sta cercando di ampliare la platea dei volontari, coinvolgendo sempre più giovani. Lo scorso luglio, nei giorni precedenti alla Festa della Repubblica, è stata Najat Vallaud-Belkacem, Ministra dei Diritti delle Donne, della Gioventù e dello Sport, ad annunciare l'intenzione del Presidente Hollande di portare entro il 2017 a 100mila i giovani impegnati in questa esperienza, rispetto ai 35mila attuali.

settembre 17, 2014 nella Appuntamenti, Esperienze, Europa, Libri e siti utili, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

Napoli: seminario conclusivo su progetto giovani, servizio civile e competenze

Vocal_AmesciSi svolgerà a Napoli il 26 settembre prossimo, presso l’Università Federico II, il Seminario conclusivo del progetto V.O.C.A.L. dal titolo “Giovani e volontariato: le competenze per l’occupabilità”. V.O.C.A.L., ossia "Validation Of Competencies And non formal/informal Learning" è un progetto dell'ante Amesci co-finanziato dall’Agenzia Nazionale per i Giovani (ANG) all’interno del Programma “Gioventù in Azione” (azione 5.1) che mira - come ricordano i promotori - «a favorire il dialogo tra i giovani e le istituzioni per la definizione di nuovi strumenti che permettano il riconoscimento delle competenze acquisite in ambiti diversi da quelli dell’educazione formale, con particolare riferimento alle esperienze di Servizio Civile Nazionale e Servizio Volontario Europeo».

Continua...

settembre 16, 2014 nella Appuntamenti, Esperienze, Europa, Giovani e rappresentanza, Regioni, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

In ricordo di don Pino Puglisi

Beato-pino-puglisiIl 15 settembre 1993 padre Pino Puglisi veniva ucciso dalla mafia sulla porta della sua canonica, nel quartiere Brancaccio di Palermo. Padre Puglisi era un sacerdote "scomodo" per quanto faceva nel quartiere, - denunce, battaglie per i diritti civili e marce antimafia – ma “pericoloso” soprattutto per la mafia. Il 25 maggio dello scorso anno don Puglisi è stato beatificato, a conclusione delle causa per il riconoscimento del suo martirio partita nel 1998.

settembre 15, 2014 nella Appuntamenti | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

Assegnato alla Commissione Affari Sociali il Ddl riforma servizio civile

È stato assegnato alla XII Commissione Affari Sociali della Camera dei Deputati il Disegno di legge: "Delega al Governo per la riforma del Terzo settore, dell'impresa sociale e per la disciplina del Servizio civile universale" (2617). Dubbi sulla tempistica dell'approvazione, anche se un articolo di Vita.it immagina tempi molti stretti, addirittura "entro l'anno". Nello stesso articolo si ricorda come il Sottosegretario con delega, on. Luigi Bobba, stia lavorando oltre ai 37mila giovani (26mila col Fondo nazionale e 11mila con Garanzia Giovani) previsti, anche a nuovi accordi come quello con la società Expo (cui spetta il finanziamento), che prevede «l’avvio di 200 volontari da impiegare sul sito dell’esposizione per i sei mesi dell’evento». «Altri 500/mille “partenze” - precisa l'articolo - saranno invece destinate a progetti relativi ai beni culturali: l’accordo con il ministero guidato da Dario Franceschini dovrebbe attingere ad un altro capitolo delle risorse di Garanzia Giovani».

settembre 15, 2014 nella Esperienze, Normativa e progetti, Riforma SC, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

Servizio civile, se ne parla su "A sua immagine settimanale"

320-87gNell'ultimo numero del settimanale "A sua immagine", la rivista ufficiale dell’omonima trasmissione di Raiuno, in un ampio articolo di Lorenza Rossi si parla del servizio civile nazionale e della sua riforma. Spazio anche al racconto dell'esperienza del Tavolo Ecclesiale sul servizio civile, dei Caschi Bianchi e di San Massimiliano. Leggi tutto l'articolo qui in PDF.

settembre 12, 2014 nella Appuntamenti, Esperienze, Giovani e rappresentanza, Libri e siti utili, Riforma SC, San Massimiliano, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

A tredici anni dall'11 settembre 2001

Torri_11_settembre2001Tredici anni fa, l'11 settembre 2001, tramite il dirottamento di tre aerei di linea, avvenivano gli attentati terroristici ad opera di Al Qaeda alle Twin Towers di New York e al Pentagono a Washington (un quarto aereo si schiantò in Pennsylvania), che portarono alla morte complessivamente di 2.965 persone. Anche a causa di quella tragedia furono successivamente lanciate le campagne militari in Afghanistan ed Iraq, i cui effetti in forme diverse continuano a durare tuttora. Il Medioriente - sono notizie di questi giorni - continua ad essere zona di guerra e violenze, come ricordato più volte da Papa Francesco: «Preghiamo perché il Signore conceda alle popolazioni e alle Autorità di quelle zone la saggezza e la forza necessarie per portare avanti con determinazione il cammino della pace, affrontando ogni diatriba con la tenacia del dialogo e del negoziato e con la forza della riconciliazione». «Al centro di ogni decisione – ha aggiunto il Papa - non si pongano gli interessi particolari, ma il bene comune e il rispetto di ogni persona. Ricordiamo che tutto si perde con la guerra e nulla si perde con la pace. Fratelli e sorelle, mai la guerra! Mai la guerra!».

settembre 11, 2014 nella Appuntamenti, Libri e siti utili | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

Veneto: il servizio civile e la Grande Guerra

Grande_Guerra_CorriereNel mese di settembre alcuni Enti di servizio civile, in collaborazione con lo CSEV-Coordinamento Spontaneo Enti di Servizio Civile e con il contributo della Regione Veneto, hanno organizzato delle giornate di formazione per riflettere sulla Grande Guerra ad un secolo dal suo scoppio, con la visita a luoghi simbolici come Monte Zebio, Monte Piana e Monte Grappa. Per gli organizzatori la proposta mira a «riscoprire i luoghi del conflitto in Veneto e loro valenza di patrimonio storico, culturale e simbolico. Riflettere sulla genesi del conflitto, sulle conseguenze dello stesso, sulle ripercussioni visibili anche nel mondo di oggi, specialmente in ordine alla genesi della nostra nazione “nata nelle trincee” attraverso la forzata vicinanza di cittadini al tempo divisi perfino dal linguaggio e quasi inconsapevoli dell'unità nazionale; valorizzare il ruolo odierno dei volontari del servizio civile, ultima evoluzione di giovani che donano risorse e tempo alla collettività».

settembre 10, 2014 nella Appuntamenti, Esperienze, Libri e siti utili, Regioni, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

A Livorno la Festa del PD sul welfare, riforma Terzo settore e servizio civile

Servizio_civile_aostaSi svolgerà dall'11 al 21 settembre prossimo a Livorno, presso l'Ippodromo "Caprilli", la Festa nazionale tematica del Partito Democratico dedicata a "Dire sì al futuro. Il welfare di domani". Tra i vari incontri e dibattiti, quello del 20 settembre (ore 20.45) sarà incentrato sulla riforma del Terzo settore e del Servizio civile nazionale. Moderato da Stefano Caredda (Redattore Sociale), l'incontro vedrà la presenza dell'on. Maria Elena Boschi, Ministro per le Riforme costituzionali e i rapporti con il Parlamento, dell'on. Luigi Bobba, Sottosegretario al Lavoro con delega al servizio civile, di Pietro Barbieri, portavoce del Forum Terzo Settore, di Giuseppe Guerini, Presidente Federsolidarietà, dell'on. Francesca Bonomo, referente nazionale PD per il Servizio Civile e dell'on. Paolo Beni della Commissione Affari Sociali della Camera.

settembre 9, 2014 nella Appuntamenti, Esperienze, Normativa e progetti, Riforma SC, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

Puglia: 2° Incontro regionale dei giovani volontari Caritas

Puglia_volotariato2014Si svolgerà sabato 13 settembre prossimo, presso il Santuario di Santa Maria di Leuca (Lecce), la seconda edizione dell'Incontro regionale dei Giovani volontari delle Chiese di Puglia, che vedrà presenti anche quelli impegnati in progetti di servizio civile nazionale e dell'Anno di Volontariato sociale. Come per lo scorso anno, ancora una volta sarà centrale la figura e il messaggio di don Tonino Bello, Vescovo di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi e Presidente di Pax Christi Italia, scomparso nell'aprile del 1993.

settembre 8, 2014 nella Appuntamenti, Esperienze, Giovani e rappresentanza, Libri e siti utili, Regioni, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

Nella "buona scuola" del Governo anche il servizio civile

Renzi_buonascuolaC'è anche il servizio civile tra le proposte contenute nel documento "La buona scuola", presentato mercoledì 3 settembre scorso dal Presidente del Consiglio, Matteo Renzi. «Vogliamo definire un piano di “Servizio civile per la Buona Scuola” - si legge nel testo -, creando un sistema di incentivi “leggeri” (come crediti formativi per studenti universitari) e liste di formatori per l’accreditamento di individui all’attività volontaria nella scuola». «Questo sistema - conclude - beneficerà di una collaborazione con il terzo settore, tramite un patto inter-generazionale (per esempio, con insegnanti e altri professionisti in pensione, che a più riprese hanno chiesto di avere questa opportunità), e con imprese – molte hanno programmi di Responsabilità Sociale d’Impresa che prevedono banche del tempo per i propri dipendenti a cui attingere per missioni specifiche, come ad esempio percorsi di alfabetizzazione digitale».

settembre 5, 2014 nella Appuntamenti, Esperienze, Europa, Normativa e progetti, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

Bobba: "Per Italia al centro del semestre europeo giovani e servizio civile"

Europa_personePromuovere l’accesso dei giovani ai diritti, al fine di sviluppare la loro autonomia e partecipazione sociale. È questo il tema che verrà trattato, insieme allo "Youth Empowerment per la partecipazione politica dei giovani", nella Conferenza europea della gioventù che si terrà a Roma dal 13 al 15 ottobre 2014, alla quale seguirà la riunione dei Direttori generali della gioventù dei Paesi UE (15-16 ottobre 2014) durante la quale verranno approfondite le tematiche “Salute e benessere dei giovani” e “Servizio civile nazionale ed europeo”. Lo ha annunciato il 3 settembre scorso il Sottosegretario di Stato con delega alle politiche giovanili, on. Luigi Bobba, durante la presentazione a Bruxelles del programma della Presidenza italiana nel settore della gioventù. Bobba ha poi anticipato a Vita.it anche il lancio di un progetto pilota sperimentale finanziato dalla Commissione Europea di cui l’Italia è capofila.

Continua...

settembre 5, 2014 nella Appuntamenti, Esperienze, Europa, Giovani e rappresentanza, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

Israele: la guerra a Gaza coinvolge anche il servizio civile nazionale

Volontari-arabi_servizio_civileLa recente operazione militare israeliana su Gaza, denominata “Protective Edge“, che ha portato - secondo alcune stime - ad oltre 2mila morti palestinesi e 60 israeliani, ha avuto ripercussioni anche sul servizio civile nazionale. Infatti come riporta un articolo di "Haaretz", per decisione del Responsabile del servizio civile nazionale, Sar-Shalom Jerbi, i giovani israeliani non potranno più scegliere l'associazione di difesa dei diritti umani B’Tselem per svolgere il servizio al posto di quello militare, perchè accusata di «agire contro lo Stato e i suoi soldati».

Continua...

settembre 4, 2014 nella Idee, Libri e siti utili, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

India: l'esperienza di Laura nel servizio civile con IBO

Donne_indiaDa Mumbai in India Laura Panizza, volontaria in servizio civile all'estero con IBO, l'ong che fa parte della rete della FOCSIV, racconta la sua esperienza in un progetto di sviluppo destinato in particolare alle donne e al rafforzamento del loro ruolo nelle comunità locali. Leggi tutto l'articolo a questo link.

settembre 3, 2014 nella Esperienze, Giovani e rappresentanza, Libri e siti utili, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

Lucca: tre giorni per discutere del futuro del Terzo settore

Si svolgerà dal 5 al 7 settembre a Lucca, presso Villa del Seminario (località Arliano), il Convegno di formazione civile promosso dal Centro Nazionale per il Volontariato (CNV) e la Fondazione Volontariato e Partecipazione (FVP). «Saranno tre giorni di dialoghi e approfondimento sulla nuova stagione che si apre per il terzo settore. Uno sguardo agli scenari futuri con un susseguirsi di relazioni e dibattiti rivolti a volontari, formatori, giornalisti, comunicatori e operatori del terzo settore, ma anche per tutti i cittadini impegnati nella sfera civile», spiegano i promotori. Ad animare le tre giornate saranno esperti di varia estrazione: dialogheranno con i partecipanti accademici, giornalisti, professionisti e politici. A tutti i relatori è stato chiesto di proiettare nel futuro i temi di interesse dell’agire del volontariato, tra i quali anche la recente proposta di Riforma del Terzo settore e del servizio civile nazionale.

settembre 2, 2014 nella Appuntamenti, Esperienze, Idee, Libri e siti utili, Normativa e progetti, Riforma SC, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

1° settembre: 9ª Giornata per la Custodia del Creato

Manifesto_giornata_Creato2014Avrà come temi portanti "la coscienza di un impegno culturale, la denuncia davanti ai disastri, la rete di speranza nel futuro", la 9ª Giornata per la Custodia del Creato che si celebra oggi, promossa come nelle precedenti edizioni dalla Commissione episcopale per i problemi sociali e il lavoro, la giustizia e la pace, e dalla Commissione episcopale per l’ecumenismo e il dialogo interreligioso della CEI, e che ha quest'anno per titolo "Educare alla custodia del creato, per la salute dei nostri paesi e delle nostre città". «Siamo in un tempo di crescente consapevolezza ecologica - scrivono i Vescovi nel loro messaggio -. I giovani poi ne sono sentinelle vigili ed efficaci. Con loro e con lo sguardo negli occhi dei nostri bambini possiamo ancora sperare a spazi di armonia, di vita buona e di benedizione leggendo insieme un altro testo di Osea: “E avverrà in quel giorno – oracolo del Signore – io risponderò al cielo ed esso risponderà alla terra; la terra risponderà al grano, al vino nuovo e all’olio e questi risponderanno a Dio” (Os 2, 23-24)». Il testo completo del Messaggio dei Vescovi per la 9ª Giornata per la Custodia del Creato e i vari documenti per l'animazione e la celebrazione della giornata sono reperibili a questo link.

settembre 1, 2014 nella Appuntamenti, Esperienze, Libri e siti utili | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

Annunciato tema Giornata Mondiale della Pace 2015

Papa_Francesco_PaceE' stato annunciato lo scorso 21 agosto il tema della 48° Giornata mondiale della pace del prossimo 1° gennaio 2015. "Non più schiavi, ma fratelli", questo è il titolo scelto da Papa Francesco per il suo secondo Messaggio in occasione di questa giornata voluta da Paolo VI nel 1967 e che viene celebrata il primo giorno di ogni anno. «Il Messaggio per il 1° gennaio 2014 - scrive in una nota il POntificio Consiglio della Giustizia e della Pace - era dedicato alla fraternità: "Fraternità, fondamento e via per la pace". L’essere tutti figli di Dio rende, infatti, gli esseri umani fratelli e sorelle con eguale dignità. La schiavitù colpisce a morte tale fraternità universale e, quindi, la pace. La pace, infatti, c’è quando l’essere umano riconosce nell’altro un fratello che ha pari dignità».

agosto 29, 2014 nella Appuntamenti, Idee, Libri e siti utili | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

Svizzera: verso la revisione della legge sul servizio civile

Svizzera_sc_aobbligatorioNonostante nelle scorse settimane siano state bocciate alcune proposte in merito, il Consiglio federale svizzero ha adottato ieri il messaggio sulla revisione della legge sul servizio civile obbligatorio, che ha l'obiettivo fra l'altro l'altro di snellire e rendere più efficienti alcune procedure. «Per fare in modo che l'Organo d'esecuzione del servizio civile sia in grado di espletare gli oneri che gli spettano è necessario un adeguamento sul piano normativo», si legge nel comunicato del Dipartimento federale dell'economia, della formazione e della ricerca (DEFR).

Continua...

agosto 28, 2014 nella Europa, Libri e siti utili, Normativa e progetti, Riforma SC, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

Emilia Romagna: il 29 settembre la Quarta Conferenza regionale del Servizio civile

Emilia_Romagna_servizio_civile2014Si svolgerà a Bologna il 29 settembre prossimo, la Quarta Conferenza regionale del Servizio civile dell'Emilia-Romagna, che vedrà la presenza di giovani volontari e delle organizzazioni che promuovono questa esperienza. L'obiettivo dichiarato è "presentare l’esperienza del Servizio civile in Emilia-Romagna attraverso le voci dei protagonisti, i giovani che hanno partecipato ai progetti e gli enti e le organizzazioni che questi progetti hanno promosso». «La conferenza - spiega in una nota la Regione - sarà anche l’occasione per presentare la ricerca curata dal Dipartimento di Scienze dell’educazione dell’Università di Bologna sul Bando straordinario per le zone colpite dal sisma che ha visto impegnati oltre 500 giovani in progetti speciali di intervento di vicinanza e sostegno per le popolazioni e di recupero dei beni artistici nei territori danneggiati dal terremoto del 2012. In programma anche un confronto sulle prospettive future del Servizio civile alla luce della Legge regionale 8 del 30 giugno 2014 e su quelle aperte dalla riforma del Servizio civile nazionale universale». Nei giorni precedenti alla Conferenza, il 27 settembre, l'Emilia Romagna celebrerà anche la sua prima “Giornata del cittadino solidale”.

agosto 27, 2014 nella Appuntamenti, Esperienze, Giovani e rappresentanza, Regioni, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)