sito ufficiale tavolo ecclesiale servizio civile
agosto 2014
dom lun mar mer gio ven sab
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            

In ricordo di Franz Jägerstätter, obiettore alle armi e al nazismo

JaegerstaetterSi sono svolte lo scorso 9 agosto le iniziative in memoria del beato Franz Jägerstätter, nel 71° della sua morte. Jägerstätter, contadino austriaco, fece obiezione di coscienza rifiutando di prestare obbedienza a Hitler e di entrare nell’esercito tedesco, e che per questo fu condannato a morte il 9 agosto 1943, dopo un lungo periodo di prigionia. È stato proclamato beato nel 2007. Come ogni anno nel suo paese natale – St. Radegund, a nord di Salisburgo – si tengono nell'anniversario conferenze, momenti di ricordo e di celebrazione liturgica. Oggi a Calalzo di Cadore (BL), per iniziativa dell’amministrazione comunale, si svolge la presentazione del volume "Una storia d’amore, di fede e di coraggio. Franziska e Franz Jägerstätter di fronte al nazismo", a cura di Giampiero Girardi e Lucia Togni.

agosto 22, 2014 nella Appuntamenti, Libri e siti utili, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

Emilia Romagna: approvati 113 progetti di servizio civile per Garanzia Giovani

Garanzia_GiovaniLa Regione Emilia Romagna ha approvato lo scorso 19 agosto 113 progetti di servizio civile regionale per Garanzia Giovani, per complessivi 527 posti a disposizione di giovani italiani e stranieri fino a 29 anni, residenti in Italia, che non studiano né lavorano. «La maggior parte dei posti - specifica la Regione - è in ambito assistenziale (284) ed educativo e di promozione culturale (216), seguono poi quelli in progetti riguardanti il patrimonio artistico e culturale (19), l’ambiente (6) e la protezione civile (2). Modena e Forlì-Cesena le province con il maggior numero di posti (125 e 121), seguono Bologna con 65, Reggio Emilia con 51, Ravenna con 45, Ferrara e Parma entrambe con 40, Rimini con 34 e Piacenza con 6 posti». «Le ragazze e i ragazzi iscritti a Garanzia giovani potranno scegliere in quale progetto di servizio civile impegnarsi: un’occasione per acquisire conoscenze e competenze per i giovani fino a 29 anni, senza distinzione di cittadinanza», ha spiegato l’assessore regionale alle Politiche sociali Teresa Marzocchi.

Continua...

agosto 21, 2014 nella Esperienze, Europa, Giovani e rappresentanza, Normativa e progetti, Regioni, Servizio civile e stranieri, Servizio civile in cifre, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

Trento: i primi dati sul servizio civile 2015

Provincia_di_TrentoCon una nota sul suo sito la Provincia di Trento ha aggiornato sul numero di progetti di servizio civile depositati dagli enti provinciali e che saranno realizzati il prossimo anno. Nello specifico sono stati presentati 49 progetti per un totale di 181 posti. «Le ipotesi progettuali - si legge nella nota stampa - attengono al settore "assistenza" in 23 casi, a quello "ambiente" in 1, al settore "patrimonio artistico e culturale" in 7 e a quello " educazione e promozione culturale" in 18 casi». L'Ufficio provinciale specifica che «è in corso la procedura di esame amministrativo e di valutazione di ogni singola proposta progettuale. I risultati (previsti per fine settembre) confluiranno nella graduatoria nazionale che si completerà presumibilmente non prima dei primi mesi del 2015 e che consentirà la successiva apertura del bando per i giovani che aspirano a svolgere un anno di servizio civile nazionale».

agosto 20, 2014 nella Bando nazionale, Normativa e progetti, Regioni, Servizio civile in cifre | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

Firenze: il 21 settembre "Un passo di pace"

In continuità con l'azione e la mobilitazione contro la guerra avvenuta negli ultimi mesi, in particolare lo scorso 16 luglio e nel solco della strada tracciata con "Arena di Pace e Disarmo 2014", la Rete italiana per il Disarmo e la Rete della Pace hanno deciso di lanciare per il 21 settembre prossimo a Firenze nuova manifestazione, incontro, momento di confronto. «L'obiettivo - scrivono i promotori - è quello di fare un "Passo di Pace" e di rafforzare sempre di più l'azione contro le guerre e per la soluzione giusta e definitiva dei conflitti tutto il mondo. E' il contributo da sempre messo a disposizione da parte delle nostre reti, delle nostre associazioni, degli sforzi quotidiani ciascuno di noi».

agosto 19, 2014 nella Appuntamenti, Esperienze | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

Svizzera: nessuna riforma per ora del servizio civile alternativo

In Svizzera continua la riflessione sul servizio militare obbligatorio e su quello civile alternativo, introdotto nel 1996. Nei giorni scorsi si è riunita a Berna la Commissione della politica di sicurezza del Consiglio degli Stati (CPS-S), che ha preso posizione su alcune proposte di legge che riguardano anche il servizio civile. In particolare la Commissione ha ritenuto che «al momento non siano necessari ulteriori provvedimenti per ridurre il numero di persone ammesse a prestare servizio civile». «All’unanimità - spiega una nota stampa - propone pertanto alla sua Camera di non dare seguito all’iniziativa parlamentare Engelberger 10.528 n (Porre termine alla facoltatività del servizio civile), che intende consentire di presentare domanda d’ammissione al servizio civile soltanto al momento del reclutamento. Parimenti all’unanimità, la Commissione propone di respingere la mozione Eichenberger 09.3861 n (Commisurare la durata del servizio civile al servizio militare), che chiede di aumentare di 0,3 unità al massimo l’attuale fattore di calcolo della durata del servizio civile ordinario, innalzandolo da 1,5 a 1,8». Secondo la Commissione, le conclusioni del gruppo di studio «Obbligo di prestare servizio», che dovrebbero essere disponibili a metà 2015, permetteranno di avviare la discussione in merito alla futura organizzazione del servizio civile.

agosto 18, 2014 nella Europa, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

Toscana: il servizio civile si racconta su "Accenti"

Accenti- autonomi racconti di Giovanisì” è un percorso di storytelling che ha l’obiettivo di comunicare quanto è scaturito e scaturisce dal progetto "Giovanisì", ideato dalla Regione Toscana per l’autonomia dei giovani. Nel sito anche le esperienze di tutti quei giovani che hanno svolto o stanno svolgendo il servizio civile regionale. Il cantautore Niccolò Fabi è stato supervisore artistico della prima parte di “Accenti” e dei due eventi di presentazione svolti a Firenze e Livorno svolti nel giugno 2013.

agosto 14, 2014 nella Esperienze, Giovani e rappresentanza, Regioni | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

Gazzetta di Mantova, ecco le novità del servizio civile universale

Un articolo su la "Gazzetta di Mantova" presenta le principali novità del nuovo servizio civile universale, contenuto nel ddl di riforma del Terzo Settore. Leggi tutto l'articolo a questo link.

agosto 13, 2014 nella Europa, Libri e siti utili, Normativa e progetti, Riforma SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

Parte la valutazione dei progetti di servizio civile, a fine gennaio le graduatorie

Il Dipartimento della gioventù e del Servizio Civile Nazionale ha dato notizia dell'avvio del procedimento relativo "all'esame e valutazione dei progetti di Servizio Civile Nazionale e al procedimento relativo all'esame e valutazione dei progetti di Servizio Civile Nazionale per l'attuazione del programma "Garanzia giovani" presentati, in base all'avviso pubblicato il 16 giugno 2014, entro il termine del 31 luglio 2014". Secondo quanto prevede la normativa, "i procedimenti devono concludersi al massimo entro il 31 gennaio 2015".

agosto 12, 2014 nella Bando nazionale, Normativa e progetti, Regioni, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

Servizio civile per tutti e meno spese per armi. Le promesse di Renzi agli scout

Renzi_Route2014«Il governo si impegna per il prossimo anno a garantire il servizio civile universale per tutti quelli che lo vogliono fare». Lo ha detto ieri il Presidente del Consiglio Matteo Renzi incontrando gli scout italiani impegnati a San Rossore (Pisa) nel loro raduno nazionale "Route 2014". Renzi ha poi dichiarato anche che: «La più grande arma per costruire la pace non è l'F35 o l'Eurofighter, è la scuola. Io per esempio sono convinto - ha aggiunto - che la spesa per la difesa italiana debba essere indirizzata in alcuni canali chiari, che si collegano alla ricerca scientifica, non alla costruzione di strumenti inutili o fuori dalla realtà».

agosto 11, 2014 nella Europa, Giovani e rappresentanza, Libri e siti utili, Storia del SC, Video | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

Bobba: recuperati 12 milioni di euro per servizio civile nazionale

Luigi_BobbaCon un comunicato diffuso oggi, il Dipartimento della Gioventù e del Servizio civile segnala che "su iniziativa del Sottosegretario al Lavoro Luigi Bobba e, soprattutto, grazie all’impegno del Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Graziano Delrio sono stati recuperati 12 dei 21 milioni di euro che l’Ufficio Bilancio della Presidenza del Consiglio dei Ministri aveva accantonato sul capitolo di bilancio relativo alle risorse del Fondo nazionale per il servizio civile". La nota arriva dopo la denuncia fatta lunedì scorso dal Forum nazionale del servizio civile e l'interrogazione parlamentare presentata mercoledì dall'on. Giulia Narduolo (PD).

Continua...

agosto 8, 2014 nella Bando nazionale, Normativa e progetti, Servizio civile in cifre, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

Narduolo (PD): Governo chiarisca su fondi ridotti al servizio civile

Giulia_NarduoloUn’interrogazione parlamentare al Presidente del Consiglio Matteo Renzi e al Ministro del Lavoro Giuliano Poletti per chiedere chiarimenti sulla questione dei 21milioni di euro mancanti dal fondo del servizio civile nazionale. Come raccontato da "Redattore Sociale" l'ha depositata mercoledì mattina alla Camera l’on. Giulia Narduolo del Partito Democratico dopo la denuncia arrivata lunedì scorso dal Forum Nazionale del Servizio Civile (FNSC). «Il Ministro Poletti, intervistato il 16 luglio da Vita no profit – scriveva il Presidente del FNSC Enrico Maria Borrelli -, ha dichiarato che sono disponibili 200-250 milioni di euro per il prossimo bando, ma i conti non tornano: 105 sono i milioni stanziati nella finanziaria 2014, 83 i milioni avanzati nel 2013, 57 i milioni provenienti da Garanzia Giovani, per un totale di 245 milioni di euro. Quando inizierà questo Governo ad investire con provvedimenti finanziari propri? Inoltre, da questi conti, mancano ancora i 21 milioni di euro accantonati che il Sottosegretario Bobba, presenziando alla Consulta Nazionale dell’11 giugno, si era impegnato a recuperare. Quanto meno in larga parte».

Continua...

agosto 8, 2014 nella Bando nazionale, Europa, Giovani e rappresentanza, Normativa e progetti, Servizio civile in cifre, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

Presentato DDL riforma Terzo Settore e Servizio civile universale

20140806_113805_resizedSi è svolta ieri mattina a Roma, presso la sede del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali di via Veneto, la conferenza stampa di presentazione della legge delega per la "riforma del Terzo settore, dell'impresa sociale e per la disciplina del Servizio civile universale". Alla Conferenza hanno partecipato il Ministro Giuliano Poletti ed il Sottosegretario Luigi Bobba, che hanno ricordato come il DDL, approvato dal Consiglio dei Ministri dello scorso 10 luglio, è arrivato al termine di un percorso condiviso con i soggetti del Terzo settore, chiamati nei mesi scorsi a rispondere a una Consultazione pubblica alla quale hanno partecipato più di mille soggetti fra associazioni, cooperative, fondazioni e soggetti del mondo del volontariato. Rispetto al testo entrato in Consiglio dei Ministri e a quello approvato nella sua prima versione non mancano le novità per quel che riguarda il servizio civile.

Continua...

agosto 7, 2014 nella Bando nazionale, Giovani e rappresentanza, Normativa e progetti, Regioni, Riforma SC, Servizio civile in cifre | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

Trento: ecco le Linee guida del servizio civile universale provinciale

Mentre oggi il Ministro del Lavoro e delle Politiche sociali Giuliano Poletti presenta il testo di legge delega sulla riforma del Terzo settore e del servizio civile, su "Vita.it" un articolo di Giampiero Girardi, Direttore Ufficio Giovani e servizio civile della Provincia autonoma di Trento, presenta le Linee guida del “servizio civile universale provinciale” (SCUP) approvate dalla Giunta provinciale di Trento. Leggi tutto l'articolo a questo link.

agosto 6, 2014 nella Appuntamenti, Esperienze, Normativa e progetti, Regioni, Riforma SC, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

FNSC: 'Nessun segnale da Governo su tagli al servizio civile'

Con un comunicato diffuso ieri il Forum Nazionale del Servizio Civile (FNSC) ha rilanciato il suo allarme per 21milioni di euro tagliati al servizio civile a causa della spending review. «Lo scorso 9 giugno - si legge nella nota stampa - il Forum Nazionale Servizio Civile, nel pieno del dibattito sulla riforma ed il rilancio del servizio civile in ottica universale, ha denunciato tagli al Fondo per il servizio civile per circa 21 milioni di euro, praticati secondo la logica dei tagli lineari introdotti dalla spending review. Un contrasto stridente con le intenzioni più volte richiamate dal Premier e dal Governo di fare del servizio civile lo strumento per favorire la coesione sociale nel nostro Paese e costruire una rinnovata cittadinanza europea partendo dai giovani».

Continua...

agosto 5, 2014 nella Bando nazionale, Libri e siti utili, Normativa e progetti, Servizio civile in cifre, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

Progetti servizio civile, scadenza consegna spostata alle 18:00 di oggi

Per gli enti che giovedì scorso hanno segnalato problemi di inserimento dei nuovi progetti di servizio civile nel sistema informatico HELIOS, il Dipartimento della gioventù e del Servizio Civile Nazionale ha procrastinato alle 18:00 di oggi la scadenza dell'invio della documentazione. «Pertanto - spiega una nota sul sito ufficiale -, entro il predetto termine gli enti interessati dovranno far pervenire al Dipartimento e alle Regioni e Province Autonome la PEC contenente l'istanza di presentazione dei progetti con i relativi allegati».

agosto 4, 2014 nella Bando nazionale, Normativa e progetti, Regioni, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

Scaduto termine presentazione progetti servizio civile

Si è chiuso ieri il bando ordinario di progettazione per il servizio civile, valevole anche in 13 regioni per aderire a Garanzia Giovani. Per la prima volta è stata sperimentata la presentazione on-line, tramite il sistema informatico HELIOS, che soprattutto a ridosso della scadenza delle 14:00 ha avuto problemi tecnici nella gestione dei dati. Con due note il Dipartimento della gioventù e del Servizio Civile Nazionale ha avvisato gli enti che avevano già iniziato il caricamento, della possibilità di "completare l’inserimento, effettuare la presentazione ed inviare la PEC anche oltre le ore 14:00 del 31 luglio 2014".

agosto 1, 2014 nella Bando nazionale, Normativa e progetti, Regioni, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

Emilia Romagna: ad agosto servizio civile regionale con Garanzia Giovani

Logo_Regione_Emilia_RomagnaLa Regione Emilia Romagna comunica che sono «113 i progetti di servizio civile per oltre 500 posti a disposizione in regione delle persone iscritte a Garanzia Giovani, il progetto dell’Unione Europea creato per dare ai ragazzi e alle ragazze tra i 15 e i 29 anni che non studiano e non lavorano nuove opportunità per acquisire competenze ed entrare nel mercato del lavoro». In Emilia-Romagna per accedere a Garanzia Giovani, attiva dal 1° maggio 2014, si deve compilare un form online disponibile sul portale Formazione e lavoro della Regione o sul sito del ministero Cliclavoro. «Dall’inizio di agosto – spiega l’Assessore regionale alle Politiche sociali Teresa Marzocchi – le ragazze e i ragazzi iscritti nella nostra regione a Garanzia giovani potranno scegliere in quale progetto di servizio civile impegnarsi: un’opportunità d’impegno attivo, un’occasione per acquisire conoscenze e competenze per i giovani fino a 29 anni, senza distinzione di cittadinanza».

Continua...

luglio 31, 2014 nella Bando nazionale, Esperienze, Giovani e rappresentanza, Libri e siti utili, Normativa e progetti, Regioni, Servizio civile in cifre, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

Marcon (SEL): difesa civile non armata e nonviolenta nella Costituzione

E' stata presentata lo scorso 2 luglio come primo firmatario dall'on. Giulio Marcon (SEL) una proposta di legge costituzionale (2509) che prevede "Modifiche all'articolo 52 della Costituzione, concernenti le forme di adempimento del dovere della difesa della Patria". La proposta di legge, che richiama espressamente la storia dell'obiezione di coscienza, del servizio civile e della difesa civile non armata e nonviolenta, è fatta di un solo articolo e prevede che all’art. 52 della Costituzione sia aggiunto al primo comma sulla "difesa della Patria" il periodo: «Essa può essere esercitata attraverso la prestazione del servizio militare nonché mediante forme di difesa civile, non armata e non violenta» e che «Le forme della difesa civile, non armata e non violenta sono stabilite dalla legge».

luglio 30, 2014 nella Idee, Normativa e progetti, Riforma SC, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

Trento: parte il Servizio civile universale provinciale

La Giunta Provinciale di Trento ha approvato ieri le nuove linee guida del Servizio civile universale provinciale (SCUP), con l'obiettivo di renderlo «più moderno e flessibile, maggiormente rispondente all'obiettivo di offrire ai giovani la possibilità di vivere esperienze concrete di cittadinanza attiva altamente formative e, anche, di percepire un piccolo reddito a fronte del loro impegno». «Tra gli strumenti delineati precisa una nota della Provincia -: meno burocrazia, più posti per i giovani, più possibilità per gli enti accreditati, maggiore frequenza dei bandi, maggiore flessibilità».

Continua...

luglio 29, 2014 nella Normativa e progetti, Regioni, Riforma SC, Servizio civile in cifre, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)

Servizio civile: risultati elezioni delegati regionali 2014

L'Ufficio nazionale del servizio civile ha reso noti venerdì scorso i risultati delle elezioni dei delegati regionali dei volontari. Le operazioni di voto, tutte on-line si sono svolte dal 21 al 24 luglio. I votanti sono stati 1.311, pari al 9,23 % degli aventi diritto (+ 2,46% rispetto al 2012, quando si svolsero le ultime elezioni). «La distribuzione del voto per macroaree - spiega l'UNSC - ha riconfermato la netta prevalenza dell'affluenza alle urne nel Sud, che con 620 voti rappresenta il 47,29% del totale nazionale. Il resto dei voti sono stati distribuiti tra il Centro con 188 voti (14,34%), il Nord con 401 voti (30,59%) e l'Estero con 102 voti (7,78%)». I delegati regionali eletti saranno prossimamente convocati a Roma il 26 e 27 settembre prossimo, per eleggere due nuovi rappresentanti nazionali.

luglio 28, 2014 nella Esperienze, Giovani e rappresentanza, Regioni, Servizio civile in cifre, Storia del SC | Permalink | Commenti (0) | TrackBack (0)